La Liguria è un'altra cosa, in mostra le immagini della campagna promozionale - Palazzo della Borsa - Genova

14/03/2019

Fino a mercoledì 20 marzo 2019

TERMINATO

Genova - Dopo Palazzo Ducale, saranno esposti nella storica sala delle grida di Palazzo della Borsafino a mercoledì 20 marzo 2019 (orario: 10-19, da lunedì a venerdì) i 25 pannelli di 3m x 2 che rappresentano la campagna di promozione istituzionale dal titolo La Liguria è un’altra cosa, lanciata da Regione Liguria

Genova - La campagna, realizzata con fondi Por/Fers grazie a Liguria International, ha come veicolo principale i principali aeroporti italiani di Fiumicino, Malpensa e Linate, oltre all’Aeroporto di Genova e al Charles De Gaulle di Parigi, durerà due mesi e punta a un pubblico potenziale stimato di 12 milioni di passeggeri. Ad accompagnare questa azione, due pagine di pubblicità su The Financial Times” e “Le Figaro”, oltre ai principali quotidiani italiani.

Genova - L’obiettivo è raccontare una Liguria lontana dal cliché da cartolina delle vacanze estive, una regione moderna che produce e lavora, fatta di tecnologia, portualità, crociere, divertimento, sport alta qualità della vita e buon cibo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/03/2019 alle ore 16:48.

Potrebbe interessarti anche: The Art of The Brick: a Genova la mostra con i mattoncini Lego, fino al 9 giugno 2019 , Da Monet a Bacon. Capolavori della Johannesburg Art Gallery al Ducale, mostra, fino al 24 marzo 2019 , Dragons, 100 draghi e rettili vivi in mostra al Museo di Storia Naturale, fino al 24 giugno 2019 , Cinepassioni. Storie di immagini e collezionismo in mostra, fino al 19 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

La conseguenza Di James Kent Drammatico 2019 Amburgo, 1945. Rachael e Lewis Morgan si sono appena trasferiti in Germania dopo la sconfitta tedesca. Lewis è un alto comandante dell'esercito inglese, dunque gli viene assegnata una dimora di grande prestigio: la villa di Stefan Lubert, un celebre... Guarda la scheda del film