Festival della Criminologia 2019 al Ducale, con il tema dell'odio - Palazzo Ducale - Genova

25/12/2018

Fino a domenica 13 gennaio 2019

© Pixabay

TERMINATO

Genova - Forte del successo delle scorse edizioni durante le due giornate di incontri che hanno ospitato docenti, scrittori, giornalisti, rappresentanti delle forze dell’ordine, esperti di cybersicurezza, criminologi, psicologi - il Festival della Criminologia 2019 torna a Genova con una nuova serie di appuntamenti targati crime. La parola chiave dell’edizione di quest’anno è: odio. L’odio come uno dei motori della storia che colora diverse forme di crimini. Il Festival in programma a Palazzo Ducale di Genova esplora le diverse declinazioni di questo sentimento e i conseguenti riflessi criminali: l’odio razziale, religioso, politico, omofobo, misogino e l’odio on line.

Genova - Il festival è organizzato dall’associazione no.crime in collaborazione con Il Secolo XIX di Genova. Tra gli altri partecipano: Gad Lerner, Vito Mancuso, Isabella Mertzagora Betsos, Guido Olimpio, Peppino Ortoleva, Domenico Quirico, Alessia Rafanelli, Pablo Trincha, Luca Ubaldeschi, Fabio Veglia, Alfredo Verde, Angelo Zappalà. Qui si può consultare il programma completo del Festival della Criminologia 2019 a Genova.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/03/2019 alle ore 09:37.

Approfondisci con: Festival della Criminologia 2019 a Genova: programma e ospiti ,

Potrebbe interessarti anche: Musei di Genova: ingresso gratis la domenica per i residenti nel 2019. L'elenco, fino al 29 dicembre 2019 , Cirulla mon amour ai Luzzati: un torneo alla settimana, fino al 29 aprile 2019 , Rolli Days di maggio 2019 a Genova, dal 3 maggio al 5 maggio 2019 , Visite guidate ai caveau di Banca d'Italia e Banca Carige, fino al 19 aprile 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Scappo a casa Di Enrico Lando Commedia Italia, 2019 Per Michele, quel che conta è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un’applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perchè ne sia proprietario ma perchè lavora come meccanico nella concessionaria che le... Guarda la scheda del film