Riviera International Film Festival 2019 a Sestri Levante - Sestri Levante e dintorni - Genova

14/12/2018

Fino a domenica 12 maggio 2019

TERMINATO

Genova - Proiezioni, masterclass, appuntamenti con registi, attori e produttori di livello mondiale. Dal 7 al 12 maggio 2019 il Riviera International Film Festival torna a illuminare il Tigullio, portando in scena il meglio del cinema under 35 ancora non distribuito in Italia. Come negli anni passati, il festival ha casa a Sestri Levante, per poi svilupparsi anche in altre località del Levante ligure. Tra le novità della terza edizione c'è il lancio delle “locandine d’autore”, che ogni anno saranno targate da personalità autorevoli.

Genova - La firma che collaborerà alla creazione dell’immagine della terza edizione del Riviera International Film Festival è Stefano Biglia, celebre disegnatore di Tex. Tutto il programma sul sito web del Riviera International Film Festival. Sono il cofondatore di Vice Media ed Emmy Award nel 2014 Eddy Moretti, l’attrice di Gomorra Cristina Donadio e il divulgatore scientifico Vincenzo Venuto i nomi che completano la giuria della terza edizione del Riviera International Film Festival.

Genova - Al red carpet di martedì 7 maggio (ore 18, Cinema Ariston, via Eraldo Fico 12) sono presenti la madrina del RIFF2019 Stella Egitto, J. Miles Dale (produttore e regista canadese Premio Oscar nel 2018 con “The Shape of Water – La forma dell’acqua” di Guillermo del Toro), Eddy Moretti (cofondatore di Vice Media ed Emmy Award nel 2014), Yalitza Aparicio (protagonista di “Roma” di Alfonso Cuarón), Cristiana Dell'Anna (“Un posto al sole”, “In punta di piedi”, “Rocco Chinnici - è così lieve il tuo bacio sulla fronte”, “Mister felicità) , Nils Hartmann (Direttore Produzioni Originali di Sky Italia), Cristina Donadio (attrice italiana interprete, fra gli altri, di Scianel in “Gomorra - La Serie”), Silvia Locatelli (giornalista di Elle) e Josephine de La Baume (attrice nota per “One Day”, “Rush”, “Come ti ammazzo il bodyguard”).

Forte del gran successo riscontrato nella seconda edizione, con oltre 3000 biglietti venduti per le proiezioni, 800 per le masterclass e con diverse migliaia di persone ad assistere ai vari eventi del festival, il Riviera International Film Festival scalda i motori. «Stiamo lavorando alla terza edizione del festival - racconta da Los Angeles Stefano Gallini-Durante, presidente e fondatore del Riviera International Film Festival - per far crescere ulteriormente una manifestazione che già l’anno scorso ha confermato di avere un solido appeal internazionale. Ospiteremo ancora, dal 7 al 12 maggio, personalità e professionisti del mondo del cinema nazionale e internazionale, che racconteranno i segreti del mestiere in masterclass di primo livello, uniche nel panorama dei festival Italiani. Ci stiamo impegnando per coinvolgere anche università e istituti scolastici: vogliamo che i giovani possano ispirarsi e tornare a sognare, in un momento storico piuttosto cinico, dove l'ispirazione non sempre fa parte della loro formazione».

«Ho ritenuto che in questa terza edizione - spiega Chiara Fiorini, direttrice eventi e allestimenti del RIFF - i tempi fossero maturi per dar vita a un progetto in cui credo molto, con l’obiettivo di coinvolgere ogni anno grandi firme dell'illustrazione, della fotografia, dell’arte e della grafica». La firma scelta per collaborare alla creazione dell’immagine del RIFF2019 è Stefano Biglia, celebre disegnatore di Tex, storico fumetto che ha appena spento settanta candeline. «Il Riviera International Film Festival - aggiunge Stefano Biglia - è una manifestazione che si è subito imposta per due peculiarità: la vocazione internazionale e il focus sui giovani. La locandina che andrò a disegnare giocherà molto su questo, in un ambiente tipico ligure: acceso, vivace e molto legato alla natura».

Confermata anche la sezione documentari, focalizzata su ambiente e società. «In un'Italia ancora scossa - prosegue Gallini-Durante - dal nubifragio di inizio novembre, e soprattutto in un Tigullio ferito dalle recenti mareggiate, la nostra sezione dedicata ai documentari sul tema assume un ruolo ancora più centrale. Inquinamento, cambiamenti climatici, migrazioni, discriminazione e diseguaglianza sociale, conflitti armati: il Riviera International Film Festival vuole che le istituzioni di oggi e le generazioni di domani siano maggiormente consapevoli di ciò che il nostro pianeta deve affrontare per rendere migliore la qualità del nostro futuro». Inoltre, il festival avrà una durata di sei giorni, un giorno in più rispetto alle edizioni precedenti. 

Un produttore Premio Oscar, uno sceneggiatore di caratura mondiale e un team internazionale di produzioni originali. Il Riviera International Film Festival scalda i motori, annunciando le tre masterclass dell’edizione 2019, che vedono protagonisti J. Miles Dale, Scott Z. Burns, e il Direttore delle Produzioni Originali Sky Nils Hartmann con Nicola Lusuardi e Stefano Bises. La rassegna cinematografica dedicata ai registi under 35 andrà in scena dal 7 al 12 maggio, tra Sestri Levante e altre località del Tigullio. Il Riviera International Film Festival è realizzato con il sostegno del Comune di Sestri Levante e con Mediaterraneo Servizi.

«È un grandissimo onore - racconta Stefano Gallini-Durante, presidente e fondatore del Riviera International Film Festival - poter annoverare nel programma del Riff2019 masterclass tenute da professionisti di questo calibro, protagonisti del mondo del cinema a livello mondiale. Ci stiamo impegnando – svela Gallini-Durante – per coinvolgere anche università e istituti scolastici: vogliamo che i giovani possano ispirarsi e tornare a sognare, in un momento storico piuttosto cinico, dove l'ispirazione non sempre fa parte della loro formazione». Tre masterclass di livello assoluto, che andranno ad approfondire diversi aspetti del mondo del cinema e delle serie tv. «Il Riviera International Film Festival - aggiunge Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante - si conferma essere tra gli eventi di punta del calendario di Sestri Levante. È un progetto che sposa perfettamente le politiche turistiche e culturali della città, che racchiude al suo interno una grande sostanza, ricca di contenuti. Il focus sui registri sotto i 35 anni e il programma delle masterclass, tutte di altissimo livello con protagonisti di primo piano del panorama internazionale, fanno del Riviera International Film Festival un evento di grande rilevanza che siamo orgogliosi di ospitare sul nostro territorio». 

Miles Dale, produttore Premio Oscar nel 2018 con The Shape of Water e socio di produzione di Guillermo del Toro, racconterà l’essenza e gli aspetti del suo mestiere, dalla costruzione del copione alla proiezione in sala. Il Direttore delle Produzioni Originali Sky, Nils Hartmann, approfondirà gli aspetti creativi, editoriali e di metodo che guidano la selezione e lo sviluppo delle produzioni originali della pay tv, affiancato dallo sceneggiatore Stefano Bises che racconterà il percorso di scrittura che ha reso “Gomorra – La serie” un successo mondiale. Sempre nell’ambito della scrittura, Nicola Lusuardi andrà ad approfondire il lavoro dello story editing, ovvero la definizione estetica e narrativa del progetto. Scott Z. Burns, sceneggiatura di pellicole del calibro di The Bourne Ultimatum, Effetti Collaterali, Contagion e Il Mistero di Donald C., analizzerà gli approcci di scrittura necessari a una sceneggiatura fondata su fatti realmente accaduti.

Come per l’edizione passata, il Riviera International Film Festival ha lanciato il bando per la formazione della Student Jury, aperto fino al 25 marzo. I cinque studenti che andranno a formare la Giuria Studenti, oltre ad assistere e a soggiornare gratuitamente a Sestri Levante per tutta la durata del RIFF2019, dovranno selezionare il documentario a cui attribuire lo Student Award. Svelata inoltre la locandina d’autore del RIFF2019, firmata dal fumettista di Tex Stefano Biglia.

Sarà l’energia del vento di Portofino a dare il via alla terza edizione del Riviera International Film Festival 2019. La proiezione del film d’apertura sarà alimentata dall’energia eolica raccolta da un generatore posto sulle alture di Portofino, proprio in un momento storico in cui il clima e i suoi cambiamenti sono al centro del dibattito mondiale. L’iniziativa vede la collaborazione dell'Azienda Agricola La Portofinese e ha il patrocinio del Comune di Portofino. Il Riviera International Film Festival è realizzato con il sostegno del Comune di Sestri Levante, con Mediaterraneo Servizi e con il patrocinio di Regione Liguria.

«Abbiamo provato sulla nostra pelle - racconta Vito D’Onghia, direttore esecutivo e co-fondatore del Riviera International Film Festival - come il territorio sia fragile di fronte alla potenza della natura, e abbiamo trovato il modo di trasformare una forza così dirompente in qualcosa di nuovo, mai visto prima. Grazie alla collaborazione con l'Azienda Agricola La Portofinese, raccoglieremo l’energia del vento di Portofino, che alzerà il sipario sul Riff2019». Due pale verranno installate sul Monte di Portofino in modo da convogliare in più batterie l’energia eolica necessaria per alimentare la proiezione del film d’apertura. «Siamo molto felici - spiega Matteo Viacava, Sindaco di Portofino - che Portofino, attraverso l’energia pulita del nostro vento, possa contribuire a un grande evento come il Riviera International Film Festival. È un’iniziativa che rispecchia perfettamente la nostra etica green, sempre sensibile all’ambiente e attenta al futuro dell’ecosostenibilità».

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/05/2019 alle ore 00:47.

Approfondisci con: Riviera Film Festival 2019: programma, ospiti e film in gara a Sestri Levante ,

Potrebbe interessarti anche: Non è mai troppo tardi, rassegna di film con biglietto a 3,50 euro, fino al 4 giugno 2019 , The Original Film, proiezioni in lingua originale: i film da marzo a maggio, fino al 28 maggio 2019 , Palladio al cinema, il film documentario sul grande architetto: dove vederlo, fino al 22 maggio 2019 , Simenon al cinema, doppia proiezione dal maestro del giallo - Il Cinema Ritrovato, fino al 30 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.