Presentazione della guida Viaggio in Val Polcevera di Fabio Mazzari - Campomorone, Palazzo Balbi - Genova

06/12/2018

Martedì 11 dicembre 2018

Ore 17:30

© Bbruno, wikipedia

TERMINATO

Genova - Martedì 11 dicembre 2018, alle ore 17.30, appuntamento con la presentazione della guida Viaggio in Val Polcevera di Fabio Mazzari, in programma martedì 11 dicembre 2018 presso la Sala del Boccascena di Palazzo Balbi a Campomorone. Rinfresco a seguire. La Val Polcevera è rimbalzata nelle cronache di tutto il mondo da quando, il 14 agosto, il Ponte Morandi di Genova è crollato.

Genova - Ma quanti fra gli stessi genovesi possono dire di conoscere questa vallata alle spalle di Genova, con le sue particolarità? Il territorio che si estende tra Ceranesi, Campomorone, Mignanego, Sant’Olcese e Serra Riccò è ricchissimo di storia e di interesse turistico. La guida Viaggio in Val Polcevera, scritta dal giornalista Fabio Mazzari con fotografie di Stefano Spadacini e pubblicata da Erga Edizioni, è il primo capitolo di una trilogia dedicata alla scoperta dell’immediato hinterland genovese e della sua valenza storica nei secoli. È incentrata sulla Val Polcevera, la vallata più limitrofa alla città e definita nel passato come il polmone verde di Genova.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/03/2019 alle ore 03:46.

Potrebbe interessarti anche: Riccardo Cucchi presenta il libro Radiogol, 26 marzo 2019 , La difficile arte della brevità, incontri con Le letture del Bibliotecario, fino al 14 giugno 2019 , Book Pride 2019 a Genova, torna la fiera dell'editoria indipendente, dal 18 ottobre al 20 ottobre 2019 , Presentazione del libro Eugenia. Storia di un uomo di Suzanne Falkiner, 26 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

A un metro da te Di Justin Baldoni Drammatico, Romantico U.S.A., 2019 Stella e Will hanno diciassette anni, si conoscono nell’ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia però li costringe a stare sempre a due metri di distanza per non rischiare di trasmettersi batteri che potrebbero... Guarda la scheda del film