Mercatino di Natale 2018 del Biscione: bancarelle e idee regalo - Piazzetta Marco Ubertis, 4 - Genova

06/12/2018

Fino a domenica 9 dicembre 2018

Ore 10:00

© Pixabay

TERMINATO

Genova - La Comunità parrocchiale di Mater Ecclesiae (Piazzetta Marco Ubertis 4) apre, anche nel 2018, il Mercatino di Natale del Biscione al quartiere e alla città per due fine settimana nel mese dicembre sabato 1 e domenica 2, sabato 8 e domenica 9. Il ricavato del Mercatino è devoluto per aiutare le tante persone in difficoltà.

Genova - Le bancarelle del Mercatino di Natale propongono tante novità e idee regalo per tutti i gusti: presepi in miniatura, addobbi per l’albero di Natale e per la casa, oggetti e bijoux di artigianato, confezioni regalo con cioccolatini, frutta secca, selezioni di mieli e prodotti dell’apiario, dolci della tradizione, marmellate, specialità sott'olio, farina speciali direttamente dal mulino e birra artigianale in produzione speciale per il Mercatino. Sono naturalmente presenti le altre tradizionali bancarelle, sempre molto apprezzate, con piante e fiori, prodotti per la cura della persona e oggettistica per la casa. Orario: sabato 8 e domenica 9 (dalle 10 alle 12.30).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 10/12/2018 alle ore 14:05.

Potrebbe interessarti anche: Il Mercatino di Natale a Brignole 2018 si sposta in piazza della Vittoria, fino al 6 gennaio 2019 , Genova Christmas Village a Erzelli: mercatini, pista di pattinaggio e Babbo Natale, fino al 23 dicembre 2018 , Mercatino di San Nicola 2018: bancarelle e solidarietà, fino al 23 dicembre 2018 , Mercatale 2018: tornano le casette di legno tra prodotti tipici e artigianato, dal 15 dicembre al 24 dicembre 2018

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

Oggi al cinema a Genova

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film