Gli influencer di Italy Food Porn sbarcano a Genova: chi sono e cosa fanno

Gli influencer di Italy Food Porn sbarcano a Genova: chi sono e cosa fanno

Food Genova Martedì 24 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery

Genova - Dopo aver attraversato l'Italia da nord a sud, isole comprese, il team di Italy Food Porn composto da Matteo Di Cola, Gian Andrea Squadrilli e Vittorio Colella è riuscito a sbarcarenella città del pesto e della farinata: Genova. L'azienda verticalizzata nel food, leader nell'Influencer marketing, ha già iniziato il 2023 col botto con l'apertura di Italy Food Porn Veneto, e adesso è alla scoperta dei piatti più goduriosi del territorio ligure.

Nuova rubrica, nuovo frontman. A tenere le redini del neonato progetto c'è il giovane Filippo Carbone. Cresciuto in Calabria, Filippo ha vissuto per 7 anni a Milano come studente di Scienze dei Beni Culturali con indirizzo archeologico. È approdato a Genova da circa due anni per amore. La sua fame di conoscenza e la passione per il cibo, l'hanno portato a lavorare anche come aiuto cuoco per un laboratorio di cucina e servizio catering ad Albaro (Genova).

Ma cos'ha da offrire una città come Genova al mondo del food? "La cucina Ligure non è solo pesto e focaccia. È una cucina sia di terra che di mare, fortemente influenzata dalla conformazione del territorio. Ha un antico ricettario, che mi ha sorpreso per la sua modernità, in quanto prevede molti piatti vegetariani e alcuni vegani. In poche parole una cucina completa, gustosa e sana. Ma Genova non è solo trattorie e cucina tradizionale, è anche cucina giapponese, indiana, libanese e tanto altro. Genova, e in generale la Liguria, ha molto da offrire e io cercherò di farvela conoscere il più possibile", ha spiegato Filippo.

Cosa intende offrire questa nuova rubrica? "La pagina sarà come una vetrina digitale volta a valorizzare i locali del territorio ligure. Vorrei dare visibilità, non solo a buoni ristoranti ma anche a piccole realtà che si impegnano a portare sulle loro tavole materie prime autoprodotte, nel pieno rispetto della natura".

Ci puoi dare qualche anticipazione su cosa vedremo nelle prossime settimane? "Andremo a scoprire insieme i sapori del territorio e di cucine etniche, dai piatti più semplici a quelli più innovativi ed elaborati. Sulla pagina troverete contenuti che, non solo vi faranno venire fame, ma anche voglia di vivere nuove esperienze. Non potrete più dire: 'Non so dove andare a mangiare!'".

Italy Food Porn è in continua espansione. Negli ultimi due anni ha avuto una crescita esponenziale sia a livello di seguito sui social, che su tutto il territorio italiano. Con le ultime aperture di Salerno, Veneto e adesso di Italy Food Porn Genova, l’azienda ha raggiunto un totale di 15 pagine. Ma le sorprese non finiscono qua; nei prossimi mesi del 2023 andranno online nuove rubriche che promettono di farci viaggiare per altre città d’Italia ricche di sorprese e sapori.

Italy Food Porn è un'azienda verticalizzata nel food, con all’interno un'agenzia di comunicazione, leader nel mondo dei Social Media e dell’Influencer marketing. La community di Italy Food Porn conta 2 milioni di fan, ed è ormai un punto di riferimento per chi vuole sapere dove mangiare o scoprire nuovi prodotti e ricette. Come agenzia di comunicazione, gestisce i canali social di tantissime attività in tutta Italia, con l'obiettivo di aumentare la brand awareness e la loro clientela. I tre soci Gian Andrea Squadrilli, Matteo Di Cola e Vittorio Colella sono giovani influencer italiani con tantissime idee e tanta voglia di valorizzare il cibo e la ristorazione italiana, utilizzando l'estetica del food porn americano ma esaltando l'eccellenza del prodotto italiano.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"