Il Teatro Nazionale di Genova ricorda Mariangela Melato a 10 anni dalla scomparsa: le iniziative

Il Teatro Nazionale di Genova ricorda Mariangela Melato a 10 anni dalla scomparsa: le iniziative

Teatro Genova Mercoledì 11 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery
Mariangela Melato

Genova - L'11 gennaio 2013 con la scomparsa di Mariangela Melato, il teatro e il cinema italiano perdevano una protagonista dall'eccezionale talento e personalità. Nata a Milano il 19 settembre 1941, la celebre attrice collaborò stabilmente con il Teatro di Genova dall'inizio degli anni Novanta, interpretando 14 spettacoli, a partire da Un tram che si chiama desiderio di Tennessee Williams di Elio De Capitani (1993) sino a Nora alla prova (2011), tratto da Casa di bambola di Henrik Ibsen e diretto da Luca Ronconi, sua ultima prova sul palcoscenico.

Il Teatro Nazionale di Genova la ricorda con una serie di iniziative dedicate. A partire da giovedì 12 gennaio 2023, nelle quattro sale del Teatro diretto da Davide Livermore, sono esposti i manifesti degli spettacoli che l'hanno vista indimenticata protagonista. Al Teatro Duse è allestito uno spazio dedicato con costumi di scena e foto e al termine della prima di Così è (se vi pare) è previsto un breve ricordo a cura di Andrea Porcheddu, dramaturg del Teatro Nazionale di Genova, ed Eros Pagni, protagonista dello spettacolo Così è (se vi pare) in scena dal 11 al 15 gennaio 2023 (Teatro Duse).

La Scuola di Recitazione del Teatro - che porta il suo nome dal 2013 - lunedì 16 gennaio, alle ore 17.30, offre ai propri studenti la possibilità di conoscere questa figura straordinaria attraverso una lezione-racconto condotta da Alberto Giusta e Andrea Nicolini, con la partecipazione in collegamento di Elisabetta Pozzi, direttrice didattica della Scuola (in questi giorni a Brescia per la tournée di Maria Stuarda) e Anna Melato, sorella dell'attrice. Coordina Silvana Zanovello.

Versatile e intensa, capace di passare con facilità dal registro brillante a quello drammatico, Mariangela Melato negli anni in cui è stata legata al Teatro Stabile di Genova è stata protagonista di spettacoli molto diversi l'uno dall'altro. Sono quattro i titoli che sono stati scelti per una rassegna video presentata dal 24 al 27 gennaio al Teatro Ivo ChiesaLa dame de Chez Maxim (1997) di Georges Feydeau con la regia di Alfredo AriasNora alla prova, regia di Luca RonconiIl dolore (2010) di Marguerite Duras per la regia di Massimo Luconi e Fedra (1999) di Jean Racine, regia di Marco Sciaccaluga, che chiude la rassegna il 27 gennaio. Le proiezioni, precedute da una breve introduzione, iniziano alle ore 16 e sono a ingresso gratuito.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"