Antico Castello sul Mare di Rapallo, il progetto di restauro conservativo - Genova

Antico Castello sul Mare di Rapallo, il progetto di restauro conservativo

Attualità Genova Lunedì 19 dicembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Castello di Rapallo
© Pixabay

Genova - Nella mattinata di lunedì 19 dicembre 2022, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta presso l'aula consiliare comunale, è stato presentato il progetto di restauro conservativo dell'Antico Castello sul Mare di Rapallo. A esporre gli interventi che interessano uno dei simboli della città, il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco, l'assessore ai lavori pubblici Filippo Lasinio, i tecnici comunali del settore terzo e l'architetto Guido Risicato, responsabile del progetto.

I lavori che toccheranno la storica struttura a partire dall'estate del 2023 prevedono un investimento complessivo di 851 mila euro, fondi PNRR aggiudicati dal Comune di Rapallo e utilizzabili in opere di rigenerazione urbana. Il Castello sarà portato a nuova vita e reso completamente fruibile grazie a opere di restauro edile e di ammodernamento degli impianti che lo faranno tornare sede di mostre, esposizioni, eventi culturali e visite guidate. Tra gli interventi in programma illustrati:

  • La ripresa degli intonaci e delle tinteggiature interne;
  • Il ripristino degli infissi e delle opere in ferro;
  • Il consolidamento strutturale dei locali nella torretta;
  • La revisione e l’ampliamento dell'impiantistica (riscaldamento, raffrescamento, deumidificazione, antincendio, allarme, rete internet…);
  • Il rinnovo dell’impianto di illuminazione esterna.

"Prosegue il percorso intrapreso dalla nostra amministrazione di reale valorizzazione dell'intero patrimonio immobiliare cittadino - dice il Sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco - all'interno di questo ampio progetto che andrà a interessare, uno dopo l'altro, tutte le strutture di proprietà comunale, non poteva mancare il nostro amato Castello, uno dei simboli della Città, che finalmente tornerà a vivere e a essere pienamente fruibile. Desidero ringraziare per lo straordinario lavoro svolto, l'assessore ai lavori pubblici Filippo Lasinio e, sin da ora, l'assessore al turismo Elisabetta Lai e il consigliere con incarico ai musei cittadini Maria Cristina Ardito che lavoreranno per realizzare eventi e iniziative turistiche e culturali".

“Desidero porre l’attenzione su alcuni aspetti che ritengo di primaria importanza, l’obiettivo principale è rendere fruibili tutti gli spazi della struttura facendo vivere le stanze in modo innovativo e multimediale - ha proseguito l’assessore ai lavori pubblici Filippo Lasinio - Grazie a tecnologie di ultima generazione, saremo in grado di rendere l’intera area adatta a qualsiasi tipo di rappresentazione, attività ludica e culturale. Altro aspetto di fondamentale importanza, la volontà di rendere maggiormente accessibile e visitabile la terrazza del castello, punto panoramico impagabile, nonché le antiche carceri poste al piano terra, testimonianza della Rapallo del passato di altissimo valore storico.”

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"