Verso la strategia digitale: agli Erzelli si parla di logistica e sistemi per il cittadino e il turismo - Genova

Verso la strategia digitale: agli Erzelli si parla di logistica e sistemi per il cittadino e il turismo

Attualità Genova Giovedì 1 dicembre 2022

di Silvia Frattini
Clicca per guardare la fotogallery

Genova - Giovedì 1 dicembre presso la sede di Liguria Digitale agli Erzelli si è discusso di strategia digitale volta alla logistica e ai sistemi utili al cittadino, al turismo e all’ambiente, grazie all’utilizzo di energia elettrica.

Questa Tavola Rotonda è  il terzo incontro del ciclo Verso la Strategia Digitale, che terminerà giovedì 12 ai Magazzini del Cotone, si tratta di una serie di incontri che mette in relazioni i diversi protagonisti del territorio nello sviluppo di strategie digitali per il futuro della Liguria.

In veste di relatori erano presenti: Jacopo Riccardi (Dirigente Sviluppo Sistema Logistico e Portuale Regione Liguria), Davide Falteri (Vicepresidente Nazionale Federlogistica), Massimo Giacchetta (Presidente Cna Liguria), Paola Giardinio (Presidente START 4.0 – Centro di Competenza IOndustria 4.0), Federico Marenco (Vice Direttore Generale Dipartimento Agricoltura, Turismo, Formazione e Lavoro Regione Liguria), Stefano Maggiolo (Direttore Dipartimento Attività Produttive e Rischio Tecnologico) e Andrea Fabrizio Pirni (Unige e Presidente del Centro Strategico di Ateneo in Sicurezza Rischio e Vulnerabilità).

Nelle video interviste allegate a questo articolo è possibile ascoltare la voce Di Andrea Fabrizio Pirni e Massimo Giacchetta che presentano i propri progetti, tra logisitca e mobilità sostenibile.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"