Vaccino influenza 2022/2023 in Liguria: da quando, per chi è gratis, dove e prenotazione - Genova

Vaccino influenza 2022/2023 in Liguria: da quando, per chi è gratis, dove e prenotazione

Attualità Genova Venerdì 14 ottobre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Pixabay

Genova - Parte lunedì 17 ottobre 2022 la campagna per la vaccinazione antinfluenzale 2022/2023 in Liguria che vede coinvolti i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, le farmacie, i servizi CUP e i punti di prenotazione e somministrazione individuati dalle singole ASL su tutto il territorio. Da quest'anno è possibile prenotare il vaccino antinfluenzale anche attraverso il portale dedicato di Liguria Digitale, già in uso per le vaccinazioni anti-Covid. A partire dalle ore 12 di venerdì 14 ottobre, collegandosi al portale è possibile prenotare anche il vaccino antinfluenzale, sia in farmacia sia in uno dei centri vaccinali Asl.

Restano disponibili per la prenotazione anche gli altri canali tradizionali: i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, gli sportelli Cup, le farmacie. Le prenotazioni attraverso il numero verde Cup regionale 800.93.88.18 sono partite venerdì 14 ottobre 2022, ma sono possibili anche sabato 15 ottobre, dalle 8 alle 18. Successivamente il numero verde risponde dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 (giorni feriali). La vaccinazione antinfluenzale è gratuita per le categorie di seguito indicate, secondo le indicazioni ministeriali:

  • soggetti di età pari o superiore a 60 anni;
  • bambini di età tra i 6 mesi e i 6 anni;
  • bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico;
  • donne in gravidanza e nel periodo postpartum;
  • individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti;
  • medici e personale sanitario di assistenza;
  • familiari e contatti di soggetti ad alto rischio;
  • soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori;
  • personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani;
  • donatori di sangue;
  • soggetti dai 6 mesi ai 65 anni di età affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza;
  • è inoltre attivo il progetto che prevede la vaccinazione gratuita dal pediatra anche per i soggetti in età pediatrica affetti da patologia cronica (secondo le indicazioni ministeriali); i soggetti in età pediatrica conviventi o contatti stretti con soggetti a rischio per status o patologia.

Relativamente alla vaccinazione anti-pneumococcica con preparato coniugato, il Piano regionale prevede l'offerta attiva e gratuita a partire dai 65 anni di età e l'offerta gratuita al momento della vaccinazione antinfluenzale per tutti i soggetti di età compresa tra i 66 e i 75 anni non precedentemente vaccinati.
È anche possibile effettuare contestualmente la prenotazione e la vaccinazione presso le sedi autorizzate del vaccino antinfluenzale e di quello anti-Covid. Ecco il riepilogo su dove è possibile vaccinarsi in Liguria:

  • dal proprio medico o pediatra di famiglia;
  • negli ambulatori dedicati delle Asl;
  • in farmacia;
  • nelle comunità per disabili e anziani;
  • nelle associazioni di appartenenza o nei centri trasfusionali (solo per i donatori di sangue);
  • per chi non ha la gratuità la vaccinazione antinfluenzale è prevista soltanto nelle farmacie.

Per ulteriori informazioni e i luoghi dove vengono somministrati i vaccini antinfluenzali, consulare il sito delle singole Asl della Liguria.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.