Oceano Mare e la Zattera della Medusa: torna il Sea Stories Festival all'Isola delle Chiatte al Porto Antico - Genova

Oceano Mare e la Zattera della Medusa: torna il Sea Stories Festival all'Isola delle Chiatte al Porto Antico

Teatro Genova Isola delle chiatte Lunedì 11 luglio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Contenuto in collaborazione con Sea Stories Festival

Genova - Da sabato 20 a giovedì 25 agosto 2022, torna il Sea Stories Festival all'Isola delle Chiatte al Porto Antico di Genova. Igor Chierici, direttore artistico della rassegna, porta in scena il nuovo spettacolo Oceano Mare e la Zattera della Medusa, per concludere, con la regia di Luca Cicolella, con un suggestivo reading de Il vecchio e il mare, di Ernest Hemingway, con musica dal vivo. 

Oceano Mare e la Zattera della Medusa."Mai come oggi la storia del naufragio della fregata Medusa, può essere attuale: resistenza, resilienza, sacrificio e speranza". Il celebre quadro firmato dal pittore Theodore Gericault nasconde innumerevoli storie: quantomeno centoquarantasei come le vittime del naufragio della fregata Meduse e otto dei superstiti che ne hanno raccontato gli sforzi. Le agonie, le umanità e le vicende a bordo di quella zattera lasciata naufragare dopo che il capitano del vascello decise di tagliare la corda (da qui il famoso detto), nasconde la denuncia socio politica delle vicende francesi dopo le sconfitte napoleoniche e nasconde il racconto che un medico, superstite, raccontò al pittore francese affinchè questo potesse dipingerne una tela immensa, sette metri per cinque, oggi esposta al Louvre di Parigi.

La zattera della Medusa è una storia attuale dove la metafora del naufragio può e vuole porre un’attenzione sociale alla nostra quotidianità. Da qui la volontà di voler rappresentare a teatro questa tragica avventura: il teatro oggi deve avere un’attenzione e deve saper parlare al pubblico con archetipi di riferimento poiché gli errori e le umanità di oggi sono, molto spesso, una ripercussione del passato.

Cosa è disposto a fare l’uomo per sopravvivere? L’archetipo che ricorda a noi tutti, spettatori, quanto non esista una scelta giusta quando nulla ormai è più corretto, quando nulla ormai non ha più una regola se non quella di sopravvivere. La zattera della Medusa vuole portare al più vasto pubblico possibile, nella sua operazione in toto, l’idea di raccontare una storia sfruttando i tempi odierni. Con questo progetto si pensa ai giovani, ad un loro coinvolgimento, con l’intento di voler far scoprire loro un nuovo modo per conoscere una storia, un evento, un racconto: lo scopo e l’essenza di dover e voler fare teatro.

Lo spettacolo va in scena dal 20 al 24 agosto alle ore 21 all'Isola delle Chiatte. I biglietti sono disponibili online già da ora.

Il vecchio e il Mare

Il capolavoro di Ernest Hemingway portato in scena da Luca Cicolella e Igor Chierici. Un giorno Santiago, un vecchio pescatore, dopo una lotta furiosa in mare aperto, pesca il pesce più grande della sua vita; cerca poi di portarlo verso il porto, ma gli squali poco a poco spolpano e divorano il suo gigantesco Marlin. L'uomo, così, torna indietro con soltanto un'enorme lisca.

Il coraggio e la tenacia dell'uomo, la vita intesa come sfida al destino, il problema (quanto mai attuale) della fusione dell'uomo con la natura e, ovviamente, l'incombere della morte: temi universali e sempre coinvolgenti sono il segreto di questo ormai intramontabile romanzo breve, che Luca Cicolella e Igor Chierici raccontano in un suggestivo reading con musica dal vivo. Il secondo appuntamento del Sea Stories Festival è il 25 agosto 2022 (unica serata) in doppia replica, alle ore 19 e alle ore 21. I biglietti sono già disponibili online.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.