Stagione balneare 2022 a Genova: quando inizia e tratti dove è vietato fare il bagno

Stagione balneare 2022 a Genova: quando inizia e tratti dove è vietato fare il bagno

Attualità Genova Lunedì 2 maggio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Genova - La stagione balneare 2022 a Genova è iniziata il 1° maggio e termina il 30 settembre 2022. La balneazione, sulla base dei campionamenti routinari dell'acqua marina effettuati da Arpal, è consentita in quasi tutto il litorale genovese, tranne per alcune eccezioni.

Il sindaco di Genova Marco Bucci, su proposta dell'assessore comunale all'ambiente Matteo Campora, ha disposto, per mezzo di un'ordinanza, l'interdizione e l'inibizione permanente alla balneazione nei seguenti tratti di costa genovese:

  • Zona di interdizione e di inibizione permanente alla balneazione dal molo Porto di Voltri al Depuratore di Punta Vagno - Porto di Genova - lunghezza metri 18000;
  • Zona di interdizione e di inibizione permanente alla balneazione dal civ. n. 4 di Via Vernazzola a lato Est del civ. n. 16 di Via del Tritone - depuratore di Sturla scogliera pericolosa - lunghezza metri 180;
  • Zona di interdizione e di inibizione permanente alla balneazione da lato Ovest del civ. n. 8 di Via del Tritone all'asse di Via S. Gerolamo di Quarto - Foce Torrente Sturla - lunghezza metri 180;
  • Zona di interdizione e di inibizione permanente alla balneazione dal lato Ovest del depuratore di Quinto al lato Est del depuratore di Quinto - depuratore di Quinto scogliera pericolosa - lunghezza metri 150;
  • Zona di interdizione e di inibizione permanente alla balneazione dal lato Ovest del Porticciolo di Nervi al lato Ovest del civ. n. 22 della Passeggiata A. Garibaldi - Porticciolo di Nervi - lunghezza metri 250;
  • Allo sbocco di fogne o di rivi in cui si immettono acque immonde, per un tratto parallelo alla costa, di metri 50 (cinquanta).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.