Comune di Genova consegna i baby kit alle prime 8 mamme ucraine con neonati

Comune di Genova consegna i baby kit alle prime 8 mamme ucraine con neonati

Attualità Genova Giovedì 7 aprile 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Genova - Consegnati dall'assessore alle Politiche di sostegno alla famiglia del Comune di Genova Lorenza Rosso i primi 8 baby kit alle mamme ucraine con neonati e con figli molto piccoli, ospitati all'Hotel Acquario di vico San Pancrazio. I kit, realizzati dall'Agenzia della famiglia del Comune di Genova, contengono prodotti per la cura dei bimbi e delle mamme e sono stati donati dalle aziende che hanno contributo al baby kit per il 2021.

Tra i prodotti nel kit: confezioni di coppette paralatte Nuby e Mam, pasta per il cambio e gel bagno delicato per corpo e capelli Mustela, bagno delicato e baby crema idratante Coop Crescendo, shopper in tnt bianco con logo baby kit realizzati da Coop, campione di pannolini e salviette per la pulizia Happy, campione di bagno delicato per corpo e capelli Helan, da Ipersoap Piùme una confezione pannolini Huggies extracare bebè, Piùme Salviette per la pulizia idratanti, della linea Provenzali Bagnetto biologico per corpo e capelli e pasta per il cambio, shopper tnt Piùme. Il baby kit è un'iniziativa che il Comune di Genova dedica ai nuovi nati nel capoluogo da diversi anni.

«Abbiamo voluto portare un piccolo ma concreto aiuto a queste mamme che con i loro bambini piccoli e piccolissimi hanno dovuto lasciare tutto, la propria famiglia, la propria casa e il proprio paese per scappare dalla guerra e mettere in salvo i propri figli - dice l'assessore alle Politiche di sostegno alla famiglia e a favore dei diversamente abili Rosso - Questa è solo la prima consegna ma, attraverso gli uffici del cittadino sul territorio, faremo arrivare ad altri bimbi e altre mamme baby kit. Dopo aver visto la grandissima dimostrazione di generosità verso la popolazione civile in fuga dall'Ucraina da parte dei genovesi, anche come amministrazione abbiamo voluto dare un segno tangibile di vicinanza e di benvenuto nella nostra città a queste mamme per farle sentire meno sole in attesa che questa tragica situazione bellica possa risolversi al più presto positivamente consentendo a queste donne e ai loro figli di poter riprendere la propria vita e il proprio futuro nella propria patria».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.