Genova, a Cornigliano uno spazio verde all'avanguardia per contrastare ondate di calore

Genova, a Cornigliano uno spazio verde all'avanguardia per contrastare ondate di calore

Attualità Genova Venerdì 4 marzo 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Pixabay

Genova - Genova ospiterà uno spazio verde all'avanguardia in piazza Metastasio, a Cornigliano. Si tratta di un caso-studio nazionale per combattere le ondate di calore e difendere la salute, nel quadro del progetto "Adattamento e mitigazione ai Cambiamenti CLIMAtici: intervenTI urbani per la promOzioNe della Salute - Climactions". Lo prevede la delibera, proposta dall'assessore al bilancio e lavori pubblici Pietro Piciocchi di concerto con l'assessore all'ambiente Matteo Campora, approvata dalla Giunta comunale.

Aderendo al progetto Climactions, il Comune di Genova risponde presente a quella che l'Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene la più importante sfida del XXI secolo: il contrasto ai cambiamenti climatici e agli effetti sulla salute che ne derivano. L'Amministrazione lo fa realizzando un'azione pilota che consiste in un'infrastruttura verde in piazza Metastasio, che sarà costituita da piante con funzione anti-climalterante.

La nuova area verde smart, dal costo complessivo di 30mila euro di cui 11.600 euro finanziati dal progetto CLIMACTIONS, diventerà un caso-studio che aiuterà a prevenire l'elevato impatto delle ondate di calore sulla mortalità nelle città italiane, contribuendo a definire piani di risposta al caldo per contenere gli effetti deleteri sui gruppi più vulnerabili di popolazione. Il progetto CLIMACTIONS vede il Comune di Genova partner del consorzio composto da: Dipartimento di Epidemiologia del SSR del Lazio (Coordinatore); Istituto Superiore di Sanità - Dipartimento Ambiente e Salute; Servizio Sovrazonale di Epidemiologia ASLTO3; Università Roma Tre - Facoltà Architettura; ARES Puglia; Regione Liguria; Istituto per la Ricerca e l’Innovazione Biomedica (IRIB) - Consiglio Nazionale Ricerche (CNR).

«Gli interventi messi in campo dalle città nei prossimi anni - dicono gli assessori Piciocchi e Campora - rappresentano un fattore primario per la lotta ai cambiamenti climatici. Nell'ottica di mitigare gli effetti nocivi del riscaldamento globale, diventa essenziale progettare e realizzare, in ambito urbano, aree verdi in grado di resistere alle ondate di calore, in modo da garantire benefici per la salute e una maggiore vivibilità. Grazie al progetto CLIMACTIONS, la nuova area verde di piazza Metastasio diventerà un modello nazionale di integrazione tra azioni di mitigazione ed adattamento al global warming, in grado di sostenere la transizione energetica verso una Genova più sostenibile e resiliente».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.