Genova contro la guerra: manifestazioni, fiaccolata e messa per il popolo ucraino

Genova contro la guerra: manifestazioni, fiaccolata e messa per il popolo ucraino

Attualità Genova Sabato 26 febbraio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Ucraina
© Pixabay

Genova - Il sindaco di Genova Marco Bucci e l'assessore Giorgio Viale hanno incontrato il cappellano della comunità ucraina in Liguria, padre Vitaliy Tarasenko e Oleh Sahaydak, dell'associazione Pokrova, ai quali il primo cittadino ha rappresentato il pieno appoggio da parte della comunità genovese, in questo momento drammatico per l'Ucraina. Durante l'incontro, che è durato circa un'ora, si è deciso di pianificare una serie di iniziative condivise dall'amministrazione e dalla comunità ucraina, in segno di vicinanza e di solidarietà nei confronti della popolazione sui territori di guerra. Oltre agli appuntamenti organizzati dal Comune di Genova, già sabato 26 febbraio, alle ore 16.30, è in programma il presidio No alla guerra, nè in Ucraina nè altrove (organizzato da Amnesty Genova, Emergency Infopoint Genova, Arci Genova e Ora in silenzio contro la guerra).

Domenica 27 febbraio 2022, alle 10, nell'abbazia di Santo Stefano (piazza Santo Stefano 2), è celebrata una messa per il popolo ucraino, alla quale partecipa l'assessore Giorgio Viale. Al termine della celebrazione si muove un corteo che, attraversando via XX Settembre, piazza De Ferrari e via San Lorenzo arriva alla cattedrale di San Lorenzo per raccogliersi in un momento di preghiera.

Lunedì 28 febbraio, alle 20, parte una fiaccolata dall'abbazia di Santo Stefano (ritrovo in via XX Settembre, altezza abbazia da Ponte Monumentale) in direzione piazza De Ferrari, alla quale partecipano il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente della Regione Giovanni Toti e rappresentanti della comunità ucraina. Sulla scalinata di Palazzo Ducale, i presenti si uniscono in raccoglimento e cordoglio per il popolo ucraino. Inoltre, in segno di vicinanza alla popolazione del Paese europeo, da sabato 26 febbraio e fino al 9 marzo, ogni sera il palazzo della Regione Liguria di Piazza De Ferrari è illuminato con i colori della bandiera Ucraina.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.