Comune di Genova: concorso per architetti, ingegneri e restauratori. Come fare domanda e quando scade

Comune di Genova: concorso per architetti, ingegneri e restauratori. Come fare domanda e quando scade

Attualità Genova Mercoledì 23 febbraio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Architetto
© Pixabay

Genova - È stata prorogata al 10 marzo 2022 la scadenza della selezione pubblica per ingegneri, architetti e restauratori bandita dal comune di Genova. La selezione pubblica per titoli ed esami, porta alla formazione di cinque graduatorie:

  • Architetto con incarico di progettazione, direzione lavori, contabilità e coordinamento alla sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori;
  • Restauratore;
  • Ingegnere a supporto del RUP nelle fasi di programmazione, progettazione, affidamento ed esecuzione;
  • Ingegnere con incarico di D.O. strutture/Csp/Cse;
  • Ingegnere con incarico di D.O. impianti/Csp/Cse.

I candidati al concorso per restauratori, architetti e ingegneri al Comune di Genova devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti: cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando; età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; godimento dei diritti civili e politici; assenza di condanne penali, né essere a conoscenza di avere procedimenti penali pendenti in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione; per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985: posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare; non essere stati licenziati o destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento; possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure possesso della Carta di Identità Elettronica (CIE).

La domanda di partecipazione alla procedura concorsuale dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica entro il 10 marzo 2022 collegandosi a questa pagina, dove cliccare sull’avviso, quindi sul link corrispondente alla graduatoria per la quale ci si candida. Per iscriversi al concorso i candidati dovranno autenticarsi tramite SPID o CIE. Qui il link al bando del Comune di Genova.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.