Mario Draghi a Genova, visita alla Radura della Memoria e incontro con i parenti delle vittime del Morandi

Mario Draghi a Genova, visita alla Radura della Memoria e incontro con i parenti delle vittime del Morandi

Attualità Genova Mercoledì 9 febbraio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Mario Draghi alla Radura della Memoria
Altre foto

Genova - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi si è recato alla Radura della Memoria, il parco dedicato alle 43 vittime del crollo del Ponte Morandi (14 agosto del 2018) a Certosa, accompagnato dal Sindaco di Genova Marco Bucci e il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

«L'omaggio del presidente del Consiglio Mario Draghi alle vittime di Ponte Morandi, con la visita alla Radura della Memoria, è stato un momento molto emozionante. Qui si coltiverà, per sempre, il ricordo di quel triste giorno, un giorno che ha segnato la vita di tutti noi. Come però ha detto il presidente Draghi questo posto è anche un simbolo del nostro coraggio, il coraggio di una terra che non ha mai mollato e che ha saputo ripartire» le parole del Presidente della Regione Giovanni Toti, in occasione della visita di Mario Draghi a Genova di mercoledì 9 febbraio.

Presenti sul posto anche i parenti delle vittime, che successivamente hanno avuto un colloquio privato con Mario Draghi. Finito l'incontro, il Sindaco e il Presidente della Ragione hanno omaggiato il Presidente del Consiglio con la bandiere di Genova e la spilla della città. Mario Draghi, prima della visita alla Radura della Memoria, si era recato anche al Porto e a Palazzo San Giorgio (incontro con le istituzioni). Poi lo spostamento al cantiere del Terzo Valico, prima di lasciare Genova nel primissimo pomeriggio.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.