Genova, le bombe dell'ex Caserma Gavoglio sono fatte brillare a Gneo

Genova, le bombe dell'ex Caserma Gavoglio sono fatte brillare a Gneo

Attualità Genova Mercoledì 26 gennaio 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Pixabay

Genova - Nei giorni scorsi, nell'ex Caserma Gavoglio sono state trovate 4 nuove bombe piene di esposivo. Contrariamente a quanto riportato da alcuni organi di stampa, il brillamento degli ordigni bellici della Gavoglio non avverrà nelle cave della valle Varenna, ma nella valle Chiaravagna, nello specifico nella località Gneo.

Le operazioni di brillamento degli ordigni (risalenti al 1876), in parte già iniziate, si concludono giovedì 27 gennaio 2022. La tecnica usata è quella della 'camera di contenimento' già utilizzata, per esempio, a calata Bettolo.

«Comprendo perfettamente i timori dei residenti della Val Varenna - spiega il consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino - e proprio per questo voglio rassicurarli che le loro paure e perplessità non sono rimaste inascoltate. Per questo, il luogo migliore per far brillare gli ordigni in sicurezza è stato individuato nella valle Chiaravagna».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.