Morto Paolo Calissano per un mix di farmaci: chi era l'attore genovese - Genova

Morto Paolo Calissano per un mix di farmaci: chi era l'attore genovese

Attualità Genova Venerdì 31 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Paolo Calissano
© www.youtube.com/watch?v=z8OeyEu5JkM

Genova - Paolo Calissano è morto nella sua casa di Roma. L'attore genovese è stato trovato morto nel suo appartamento romano, nel quale viveva da alcuni anni. Paolo Calissano sarebbe morto a causa di un mix di farmaci. Per ora non è chiaro se Paolo Calissano sia morto per un gesto volontario o se si sia trattato di un incidente: saranno i carabinieri ad indagare. Sembra che da mesi soffrisse di una forte depressione. Il suo corpo è stato trovato giovedì 30 dicembre intorno alle ore 23.

Paolo Calissano si era trasferito a Roma insieme alla sua compagna; pare sia stata proprio lei ad avvisare le forse dell'ordine, perché non aveva più sue notizie ed era quindi preoccupata.

Paolo Calissano era nato a Genova 54 anni fa. Era diventato famoso in Italia per aver recitato in molte soap operaVivere e Vento di ponente tra le più famose – e serie tv di successo, da La dottoressa Giò a Linda e il brigadiere.

Nel 2005 Paolo Calissano era stato protagonista di una vicenda giudiziaria: la ballerina brasiliana Ana Lucia Bandeira Bezerra era morta per overdose nella casa genovese di Calissano e lui era stato arrestato con l'accusa di averne causato la morte. Paolo Calissano aveva patteggiato la pena di 4 anni, che aveva scontato in una comunità di recupero per tossicodipendenti. Poi aveva ottenuto l'indulto.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.