Vaccino antinfluenzale 2021 a Genova, punti gratuiti nei supermercati: il servizio di Asl3

Vaccino antinfluenzale 2021 a Genova, punti gratuiti nei supermercati: il servizio di Asl3

Attualità Genova Venerdì 19 novembre 2021

Genova - Un circuito itinerante di sedi genovesi per portare la vaccinazione antinfluenzale. La nuova progettualità, dedicata alle fasce fragili, ha preso il via nella mattinata del 19 novembre all'Esselunga di via Piave, primo corner sul territorio che nei prossimi giorni, secondo uno specifico calendario di date, trova ospitalità a Palazzo Ducale e a seguire nelle sedi Coop di Valbisagno e Ipercoop Bolzaneto.

Oltre all'Esselunga di Genova, attiva venerdì 19 novembre fino alle 13, di seguito il calendario delle prossime date: lunedì 22, martedì 23 e mercoledì 24 novembre ore 9-13 postazione vaccinale nel cortile interno Palazzo Ducale (a sinistra dell’ingresso di piazza Matteotti), con presenza ambulatorio mobile in piazza Matteotti; mercoledì 1° dicembre presso l'Ipercoop Centro commerciale L'Aquilone a Genova Bolzaneto ore 13-17 - Galleria commerciale piano ipermercato; giovedì 2 dicembre presso la Coop Valbisagno (via Lungo Bisagno Dalmazia 75-77) ore 9-13 - Galleria commerciale primo piano.

L'attività di vaccinazione è destinata agli over 60 anni e alle persone maggiorenni appartenenti alle seguenti categorie per cui è raccomandata la vaccinazione stagionale come stabilito dal Ministero della Salute (circolare Ministero della Salute 2021), ad esclusione dei minori: adulti sino ai 65 anni affetti da patologie; donne in gravidanza e nel periodo postpartum; medici e personale sanitario di assistenza; familiari e contatti di soggetti ad alto rischio; soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori; personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani; donatori di sangue.

Il servizio vaccinale è gratuito e in accesso libero, senza necessità di prenotazione né di richiesta medica. E’ possibile vaccinarsi anche previa prenotazione CUP presso gli Ambulatori istituzionali Asl3 dell’Igiene e Sanità Pubblica , in accesso diretto presso la Sala Chiamata del Porto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 oltre che dal proprio medico curante e nelle farmacie.

È un modo per avvicinare ai cittadini - dice il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti - tutti gli strumenti di prevenzione della nostra sanità. Chi, tra gli over60 e le categorie previste dal ministero, viene qua oggi a fare la spesa o domani in un altro supermercato oppure fa un giro nel centro della nostra città, visto che sono tante le iniziative analoghe che stiamo mettendo in campo, può in modo facile e immediato, senza prenotazione, fare il vaccino antinfluenzale. È un modo per dire che non esiste solo il covid ma anche il virus dell'influenza che determina alcune migliaia di morti ogni anno nel nostro paese e certamente affatica nei periodi di picco il lavoro dei nostri pronto soccorso. Per questo è fondamentale vaccinarsi e per questo Regione ha stanziato quest'anno 1,5 milioni di euro per l'acquisto di 100mila dosi in più rispetto all'anno scorso, per un totale oltre 600mila dosi di vaccino antinfluenzale. Tra la popolazione ligure complessiva, l’anno scorso è aumentato sensibilmente il numero di cittadini vaccinati contro l’influenza, arrivando al 68,4% (era il 51,7% durante la campagna 2019-2020): speriamo di raggiungere e magari anche superare questo risultato".

"Questa iniziativa - spiega il Direttore Generale Asl3 Luigi Carlo Bottaro - ha l'obiettivo di portare fuori dal circuito ambulatoriale istituzionale la vaccinazione antinfluenzale rendendola maggiormente fruibile, in sedi comode e  familiari, in piena sicurezza. Abbiamo per questo scelto i supermercati, i centri commerciali e Palazzo Ducale, qui in collegamento con l'Ambulatorio mobile che sarà posizionato in piazza Matteotti per informazioni e orientamento. Si tratta di sei date che serviranno anche da stimolo per ricordare l’importanza di questo tipo di  vaccinazione per le fasce fragili. Un particolare ringraziamento va alle direzioni di Esselunga, Coop Liguria e Palazzo Ducale per aver da subito aderito alla realizzazione del progetto".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.