Vento forte a Genova e in Liguria il 9 e 10 novembre 2021: l'avviso per burrasca di Arpal

Vento forte a Genova e in Liguria il 9 e 10 novembre 2021: l'avviso per burrasca di Arpal

Attualità Genova Martedì 9 novembre 2021

Vento forte
© Pixabay

Genova - Il Centro Meteo Arpal ha emanato l'avviso meteo per vento di burrasca forte per martedì 9 e mercoledì 10 novembre 2021 per il centro ponente della Liguria (zone A e B, imperiese e il suo entroterra e sulla costa fino a Noli; costa da Spotorno a Camogli; Genova e il suo entroterra). Per il 9 novembre si prevedono venti settentrionali di burrasca (60-70 km/h) su tutte le zone, rafficati specie sui crinali più esposti e agli sbocchi delle valli. In serata ulteriore intensificazione fino a burrasca forte su B (lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno) e parte orientale di A (lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l'intera provincia di Imperia, la valle del Centa), con possibili raffiche fino a 90-100 km/h. Si hanno anche deboli precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio moderato. Dopo una temporanea attenuazione nel corso della giornata fenomeni in ripresa dalla tarda sera in particolare su interno di A e D (Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida).

Mercoledì 10 novembre sono previsti venti settentrionali di burrasca forte su A e B con raffiche fino 90- 100 km/h, di burrasca altrove, in parziale attenuazione nel corso della giornata. Inoltre, l'influenza di una depressione sul Mediterraneo occidentale determinerà fino al mattino deboli precipitazioni diffuse, più insistenti su interno A e D, in temporanea attenuazione nel corso della giornata. Dalla sera un altro impulso perturbato legato alla stessa struttura determinerà nuove precipitazioni localmente a carattere di rovescio o temporale moderato, più diffuse su Centro-Ponente.

A seguito dell'avviso emesso dal Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione civile della Regione Liguria, entrano in vigore le ordinanze del Sindaco di Genova (n° 9/2016 e n. 60/2016), che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità: divieto di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata "Aldo Moro"; chiusura al pubblico di giardini e parchi storici comunali; chiusura al pubblico di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova, ferme restando le regolari attività di accoglienza dei funerali e di operatività interna improrogabile.

Infine, giovedì 11 novembre, residue precipitazioni nelle prime ore, in esaurimento in mattinata. Venti ancora forti (50-60 km/h) e rafficati settentrionali su A e B, localmente forti (40-50 km/h) altrove, in graduale attenuazione nella seconda parte della giornata. Dalla mezzanotte, le raffiche di vento hanno toccato 120.6 km/h al Lago di Giacopiane (Genova), 105.5 a Casoni di Suvero (Zignago, La Spezia), 104.4 ad Arenzano Porto (Genova), 103.7 a Fontana Fresca (Sori, Genova), 83.2 a Monte Pennello (Genova, in città toccati 79.9 al Porto Antico).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.