Start and go: il teatro si fa impresa. Come partecipare al progetto che sostiene la creatività giovanile - Genova

Start and go: il teatro si fa impresa. Come partecipare al progetto che sostiene la creatività giovanile

Attualità Genova Giovedì 7 ottobre 2021

© pixabay.com

Contenuto in collaborazione con Comune di Genova 

Genova - Da ottobre 2021 a settembre 2022 parte l'iniziativa Start and Go, una call che vuole selezionare progetti teatrali che usufruiranno di un servizio di accompagnamento al lavoro nello spettacolo dal vivo. Start and go è un progetto di Comune di Genova – Direzione Attività e Marketing Culturale, ideato da Sergio Maifredi e Teatro Pubblico Ligure e realizzato in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo – Progetto Hangar.

Start and go è una nuova linea d’intervento dell’assessorato alle Politiche Culturali della Città di Genova a sostegno della creatività giovanile. L’obiettivo è quello di trasformare idee innovative in imprese culturali impegnate nell’ambito dello spettacolo dal vivo (teatro, danza, performance multidisciplinari).

Attraverso questa call vengono individuate un massimo di otto formazioni artistiche che, una volta selezionate, accedono ad un percorso di accompagnamento e formazione costruito su misura. Start and go, attraverso il servizio di accompagnamento, si pone una serie di obiettivi: favorire la professionalizzazione dei giovani under 35 sul settore culturale e che afferisce allo spettacolo dal vivo; aiutare a comprendere la complessità delle strutture organizzative del mondo dello spettacolo dal vivo (dalla biglietteria, alle agibilità, alla Siae); individuare gli stakeholder di progetto; comunicare un progetto; comprendere la forma giuridica più adatta per avviare il progetto; fare budget di progetto e individuare indicatori di monitoraggio e costruire un team di lavoro con competenze trasversali.

Per usufruire del servizio offerto è necessario proporsi in team e presentare un'idea di spettacolo. I team di progetto selezionati saranno seguiti da un gruppo di esperti. L’accompagnamento prevede un programma di incontri periodici e momenti laboratoriali distribuiti da novembre 2021 a giugno 2022.

Come presentare il progetto per partecipare a Start and go? I candidati devono presentarsi in gruppo e con un’idea di spettacolo da sviluppare. Il progetto che viene candidato deve contenere elementi innovativi. Per innovativo si intende l'introduzione di nuove modalità di progettazione o di produzione.

Le aree strategiche di riferimento su cui Start and go interviene sono:

Project management, quindi attività finalizzata a promuovere l’apprendimento di strumenti e metodologie di lavoro volti a una maggiore attitudine all’analisi, al problem solving e alla capacità di prendere decisioni strategiche più efficaci ed efficienti. Le attività che verranno sostenute e sviluppate in quest'area sono: definizione degli obiettivi strategici dell'organizzazione e di strumenti di programmazione economico-finanziaria; risorse organizzative ed economico-finanziare necessarie, aspetti logistici e tecnici, valutazione dei rischi e analisi dei risultati; analisi dell’organigramma e delle competenze necessarie all’interno del team; valutazioni sulla possibile forma giuridica da scegliere per il gruppo di lavoro; supporto all’attività di budgeting.

Comunicazione strategica, quindi attività finalizzata a trasmettere al gruppo di lavoro le competenze di comunicazione necessarie per raccontarsi in modo efficace e comunicare con gli strumenti più appropriati fornendo un metodo di lavoro reiterabile nel tempo. Le attività che verranno sostenute e sviluppate in quest'area sono: individuazione della propria “personalità” (posizionamento comunicativo); progettazione della strategia di comunicazione offline e digitale (sito, blog, social media); affiancamento nell’implementazione della strategia di comunicazione (indicazioni per redazione testi, comunicati stampa, piano editoriale social media).

Fundraising, quindi attività finalizzata a garantire la sostenibilità economica nel tempo del gruppo di lavoro e dei suoi progetti, attraverso la messa a fuoco di fabbisogni e obiettivi coerenti con la mission e la predisposizione di un piano di attività e campagne adeguate a necessità, potenziali donatori e strumenti disponibili o sviluppabili. Le attività che verranno sostenute e sviluppate in quest'area sono: identificazione e discussione degli elementi propedeutici e strumentali al fundraising: mission/vision; analisi dei costituenti (donatori attuali e potenziali) del gruppo di lavoro e individuazione della strategia di fundraising; definizione del fabbisogno e degli obiettivi di fundraising.

Digital trasformation, quindi attività finalizzata allo sviluppo e all’utilizzo del linguaggio digitale nei processi organizzativi, comunicativi e di analisi dei dati. Individuazione di strumenti digitali per migliorare l’organizzazione del lavoro; individuazione di strumenti digitali utili alla comunicazione e al marketing.

Agibilità, Siae e biglietteria, quindi attività finalizzata allo sviluppo di competenze adeguate al fine di produrre e organizzare uno spettacolo.

Il percorso di formazione si concluderà con la presentazione di un lavoro (spettacolo) e con una presentazione pubblica del gruppo neo costituito. La rassegna finale degli spettacoli delle realtà selezionate avverrà in alcuni teatri genovesi e sarà promossa e sostenuta dal Comune di Genova.

Le compagnie selezionate inoltre accederanno ad un contributo a sostegno della produzione fino ad un massimo di Euro 5.000,00.

Ma quali sono i requisiti di ammissibilità a Start and go? I gruppi partecipanti devono essere in possesso alla data di scadenza del presente avviso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti: non avere ricevuto contributi dal Comune attraverso i bandi Stagioni e Festival negli ultimi tre anni; svolgere una volta selezionati attività professionale nella città metropolitana di Genova. Almeno il 70% dei componenti del gruppo deve essere di età inferiore o uguale ai 35 anni alla data di scadenza del bando.

Modalità e termini di presentazione della candidatura: il concorrente dovrà accedere al sito internet e dovrà procedere alla registrazione entro e non oltre il 3 novembre 2021 alle ore 12, pena esclusione. L’iscrizione a Start and go è gratuita. I partecipanti dovranno compilare il form d’iscrizione on line in tutte le sue parti.

Criteri e modalità di valutazione e selezione: la selezione è effettuata sulla base della valutazione dei progetti di sviluppo strategico del gruppo di lavoro e in base ai criteri, con relativi punteggi, riportati in tabella. L’esame dei progetti avviene sulla base della documentazione presentata e su autonomo e insindacabile giudizio della Commissione di valutazione.

La Commissione di valutazione dei progetti sarà costituita da rappresentanti del Comune di Genova, di TPL Teatro Pubblico Ligure e di Fondazione Piemonte dal Vivo. I risultati della selezione saranno successivamente pubblicati sul sito del Comune di Genova e Genova Creativa.

La Commissione si riserva la possibilità di realizzare dei colloqui di approfondimento con i candidati che hanno superato nella prima fase il punteggio di 60/100. A parità di valutazione verranno prioritariamente selezionati progetti presentati da soggetti con sede nel territorio del Comune di Genova.

I concorrenti garantiscono che il materiale creativo che sottoporranno in concordo è originale, pienamente disponibile e tale da non dar luogo da parte di terzi a fondate contestazioni per pubblicità ingannevole, plagio, imitazioni o contraffazioni, consapevoli del danno che potrebbe derivare, in caso di dichiarazioni mendaci, ai promotori del bando. La proprietà intellettuale dei progetti, come da documentazione di partecipazione al bando, rimane dei soggetti proponenti.

Per informazioni e chiarimenti inerenti la call di Start and go è possibile scrivere una mail.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.