Genova, sì al Green pass in Consiglio Comunale: il voto a Tursi

Genova, sì al Green pass in Consiglio Comunale: il voto a Tursi

Attualità Genova Martedì 21 settembre 2021

Consiglio comunale
© Facebook.com/Alessandro-Terrile

Genova - Per accedere alle prossime sedute del Consiglio comunale di Genova sarà obbligatorio il green pass. È stato deciso nella giornata di martedì 21 settembre, in aula rossa, dalla maggioranza dei consiglieri comunali, 34 su 37 presenti (10 da remoto), che hanno votato un ordine del giorno fuori sacco. 

Il voto "impegna il sindaco e la giunta ad avviare un confronto con il Presidente del Consiglio comunale affinché, sentita la Conferenza Capigruppo, esaminata la normativa nazionale di imminente pubblicazione, quest'ultimo, secondo le prerogative stabilite dal regolamento del Consiglio comunale, dia seguito in tempi celeri agli adempimenti ivi previsti per la regolamentazione delle procedure di ingresso e di permanenza nell’aula del Consiglio comunale per il Sindaco, i Consiglieri, gli Assessori e tutto il personale applicato all'interno, nonché per il pubblico ove previsto dalla citata normativa d'urgenza".

In base all'odg, di fatto i lavori dell’aula e la rappresentanza democratica saranno comunque garantiti, visto che ai consiglieri sprovvisti di green pass cui "non sarebbe comunque preclusa la partecipazione ai lavori da remoto", come sta già avvenendo. Questo il comunicato del gruppo Partito Democratico in Comune, che esprime la sua soddisfazione: " Siamo lieti che, pur dopo una settimana di riflessione e con qualche assenza nei banchi di centrodestra, il Consiglio Comunale abbia approvato il nostro ordine del giorno che chiede di regolamentare l'accesso ai lavori del Consiglio secondo la normativa nazionale.

Un peccato che non si sia voluto citare nell'impegnativa il Green pass, misura universale che adotteranno i lavoratori, ma sarà importante se si consentirà non solo di tutelare la salute dei consiglieri, della giunta e del personale del Comune, ma se si potrà finalmente riaprire al pubblico munito di certificazione verde i lavori del Consiglio, svolti a porte chiuse da più di un anno e mezzo. Nei prossimi giorni, la Conferenza capigruppo e il Presidente del Consiglio adotteranno le nuove norme. Il voto dell'aula è un bel segnale. Chi fa politica deve dare l’esempio, e applicare per primo a sé ciò che intende proporre agli altri".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.