Autostrada chiusa, la rabbia di Mancini bloccato tra A7 e A26: «Vergognatevi» - Genova

Autostrada chiusa, la rabbia di Mancini bloccato tra A7 e A26: «Vergognatevi»

Attualità Genova Giovedì 9 settembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Roberto Mancini
© Facebook.com/MrRobertoMancini

Genova - Disavventura in autostrada anche per il Ct della nazionale italiana di calcio Roberto Mancini. Dopo la vittoria super a Reggio Emilia contro la Lituania (5-0) nelle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, Roberto Mancini stava tornando a casa in auto. Poi la beffa: intorno a mezzanotte è rimasto bloccato in autostrada: "Queste sono le autostrade italiane, arrivi a mezzanotte dalla A7 allo svincolo A26 e trovi l'autostrada chiusa senza un cartello che segnala la chiusura. Vergognatevi, ma in tanti dovete vergognarvi", ha scritto il selezionatore della Nazionale, taggando Autostrade per l'Italia. L'avviso della chiusura, infatti, la si trovava solo andando sul sito di Autostrade, ma non sui pannelli luminosi.

Mancini ha raccontato il disagio con una story pubblicata su Instagram in piena notte, intrappolato tra le chiusure a ridosso della Liguria. Nella storia si sente anche un "porca tr**a". Una disavventura che ha guastato l'umore di Mancini dopo il successo contro la Lituania, che ha sancito anche l'ennesimo record portando a 37 la striscia di risultati utili consecutivi per la sua Italia con 28 vittorie e 9 pareggi.

Durante la giornata di mercoledì 8 settembre si erano registrate gli ormai lunghi e inesorabili incolonnamenti, con 10 km di coda sulla A10 a causa dei cantieri. In corrispondenza del bivio A26/A10, tutti i giorni, si fomano chilometri di coda (ancor di più durante i weekend).

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.