Sciopero per il Clima 2021 a Genova: quando e dove si svolge la manifestazione

Sciopero per il Clima 2021 a Genova: quando e dove si svolge la manifestazione

Attualità Genova Martedì 7 settembre 2021

© dmncwndrlch - pixabay.com

Genova - È fissata per il 24 settembre 2021, la data per lo Sciopero Globale per il Clima (Global Climate Strike) che ha come motto «Salvare il futuro non ha prezzo». È stato a partire dalle proteste nel 2018 della svedese Greta Thunberg che è nato Fridays for Future, il movimento di protesta che ha mobilitato i giovani di tutto il mondo e che ripopolerà le piazze a settembre con lo scopo di ottenere un’urgente risposta alla crisi climatica. A Genova, la manifestazione ha inizio alle ore 9 con un corteo che parte dai giardini di Brignole per arrivare fino a Piazza De Ferrari, dove seguono una serie di eventi. In piazza anche ospiti, tra cui artisti locali e internazionali.

Sulla descrizione dell'evento Sciopero Globale per il Clima - Genova su Facebook, scrivono gli organizzatori: «Torniamo in piazza per difendere il nostro futuro e per chiedere giustizia climatica e sociale. In questi anni abbiamo mosso coscienze, costretto la stampa internazionale a parlare del problema e sempre più smascherato politici che non voglio agire in difesa del nostro futuro contrastando i cambiamenti climatici. - e proseguono - Continueremo a farlo perché sappiamo che è l’unico modo per avere dei risultati e per far sì che si continui a parlare del problema. Con il nuovo rapporto disastroso dell’IPCC in mano e a pochi giorni dalla Pre Cop di Milano e la Conferenza delle Parti di Glasgow abbiamo il dovere di scendere in piazza e far sentire le nostre voci unite per pretendere azione politica immediata».

In autunno si terrà, infatti, la Cop 26, conferenza mondiale in cui ogni Nazione dovrà portare i propri impegni riguardanti la riduzione delle emissioni e la risoluzione della crisi climatica mondiale. Il mondo dei giovani scenderà in piazza per richiedere riparazioni alle ingiustizie subite dai MAPA (Most Affected People and Areas, le persone e le aree più colpite), l’abbattimento drastico delle emissioni nei paesi del Nord globale, l’equità di accesso ai vaccini, la cancellazione del debito e i finanziamenti climatici strutturali. L'obiettivo dello sciopero non riguarda dunque soltanto il clima, ma il futuro, «un futuro più giusto in cui nessunə venga lasciato indietro».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.