Covid a Genova, Bassetti: «Due nuovi ricoveri di soggetti non vaccinati. Un 51enne è intubato»

Covid a Genova, Bassetti: «Due nuovi ricoveri di soggetti non vaccinati. Un 51enne è intubato»

Attualità Genova Lunedì 2 agosto 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Matteo Bassetti
© facebook.com/matteo.bassetti70

Genova - "Anche questo weekend (sabato 31 luglio e domenica 1 agosto, ndr.) ha portato al Policlinico San Martino di Genova 2 nuovi ricoveri per Covid di 2 soggetti non vaccinati. In particolare, un signore di 51 anni giunto alla nostra osservazione venerdì è stato trasferito in rianimazione e intubato questa notte. In questo momento, i nuovi ricoverati (ovvero di questa quarta ondata) in terapia intensiva sono tutti non vaccinati e la loro età media è di molto inferiore ai 50 anni". Lo scrive Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell'ospedale San Martino di Genova, sulla sua pagina facebook.

"Questi sono i dati sia genovesi che italiani: se non ti vaccini, metti a rischio la tua salute e la tua vita e quella delle persone che hai intorno, qualunque età tu abbia. La vaccinazione protegge dalla malattia grave. Inoltre chi da vaccinato si dovesse contagiare non trasmette o trasmette molto meno l'infezione rispetto a un non vaccinato. Quindi se fossimo tutti vaccinati non avrebbe più senso fare tamponi a tappeto, ma unicamente sui sintomatici".

Conclude Bassetti "In ogni caso, grazie ai vaccini, stiamo vivendo una quarta ondata di contagi e non di casi gravi: in Italia a fronte di 35000 contagi a settimana abbiamo meno di 100 nuovi ingressi in terapia intensiva (poco più dello 0.1% del totale). A marzo la percentuale superava l'1%. Una riduzione di dieci volte. Speriamo che anche chi è scettico sul vaccino capisca e decida di vaccinarsi".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.