Forest Bathing per tenersi in forma e stare meglio: gli eventi in Liguria ad agosto 2021 (con le stelle cadenti) - Genova

Forest Bathing per tenersi in forma e stare meglio: gli eventi in Liguria ad agosto 2021 (con le stelle cadenti)

Cultura Genova Sabato 24 luglio 2021

Genova - La pratica del Forest Bathing (il cui nome originale è Shinrin-yoku) nasce in Giappone all’inizio degli anni ’80 su iniziativa dell’allora Ministro dell’Agricoltura, delle foreste e della pesca (Akiyama Tomohide), che nel 1982 varò un programma di salute pubblica con il quale invitava i giapponesi a ritrovare la propria salute attraverso la Natura. Non a caso, sempre nello stesso periodo, iniziò anche una campagna per la tutela delle foreste, che in Giappone ricoprono buona parte del territorio nazionale, circa i due terzi.

Due progetti apparentemente distinti, ma che in realtà andavano perfettamente a braccetto: se i cittadini venivano incoraggiati a visitare le foreste per tenersi in forma e stare meglio, era più probabile che avrebbero anche voluto prendersene cura e proteggerle. All’epoca, però, non c’era alcuna evidenza scientifica sul fatto che la pratica dello Shinrin-yoku potesse avere davvero degli effetti benefici sugli esseri umani, né tantomeno c’era qualcuno che avesse la benché minima idea di quali potessero essere di preciso questi effetti. L’iniziativa si basava semplicemente sull’idea comune, molto diffusa, che trascorrere del tempo in Natura facesse bene. Una consapevolezza innata nella maggior parte delle persone, che però non aveva un chiaro riscontro scientifico.

Così, nell’arco degli anni, si sono susseguiti numerosissimi studi e ricerche scientifiche sull’argomento, che un po' alla volta hanno portato alla luce molti dei grandi benefici che la pratica dello Shinrin-yoku è in grado di generare nelle persone. Ma andiamo con ordine. Prima di dare un’occhiata a quali siano i risultati emersi dalle ricerche scientifiche, è forse opportuno capire in che cosa consiste nel concreto la pratica dello Shinrin-yoku, un’espressione attraverso la quale si vuole esprimere il concetto di immergersi nell’atmosfera della foresta,fare esperienza della foresta attraverso i sensi.

Non è una semplice passeggiata

All’apparenza niente di trascendentale, quindi, ma come spesso accade l’apparenza inganna. Infatti, praticare lo Shinrin-yoku significa camminare lentamente in un bosco, aprire completamente i sensi, assaporare il momento presente, ascoltare tutto ciò che accade dentro e fuori di noi, entrare in piena sintonia con l’ambiente che ci circonda, respirare al ritmo della Natura. Non è una semplice passeggiata, che intendiamoci è sempre più che benvenuta, ma è un’esperienza totalizzante. Sotto certi aspetti, è un po' come attraversare un ponte che ci conduce in una realtà parallela, dove entriamo in comunione con la Natura. Dove ci sentiamo di nuovo a casa, perché finalmente connessi con il nostroIopiù profondo. Ed è allora che iniziamo a guarire.

Ma di che tipo di guarigione stiamo parlando? 

I più importanti studi scientifici sul Forest Bathing (Shinrin-yoku) sono stati condotti dal Dottor Qing Li. Nel corso degli anni, egli è riuscito a dimostrare come anche solo poche ore di pratica possano essere sufficienti ad alleviare lo stress e favorire il relax, andando ad agire su sistema nervoso simpatico e parasimpatico, sulla produzione di cortisolo, sul battito cardiaco e sulla pressione sanguigna. Ma c’è molto di più.

Perché praticare il Forest Bathing rinforza anche il sistema immunitario, stimolando l’attività delle cellule Natural Killer (più 52% circa) e incrementandone sensibilmente il numero per microlitro (più 50%). Un effetto benefico capace di durare anche fino a un mese, a fronte di un’immersione di mezza giornata. E poi, il Forest Bathing è una pratica in grado di agire positivamente sulla depressione, infondere nuova energia, migliorare la durata e la qualità del sonno, favorire la perdita di peso.

Come? 

Innanzitutto grazie ai colori e ai suoni tipici del bosco, che infondono rilassamento e favoriscono l’attivazione del sistema nervoso parasimpatico, deputato al riposo.

E poi, anche grazie ad alcuni elementi naturali: i fitoncidi (i cui componenti principali sono i terpeni), ossia olii essenziali rilasciati dalle piante (in particolare gli alberi sempreverdi), che agiscono positivamente sul nostro sistema immunitario; il Mycobacterium Vaccae, un batterio presente nella terra e rinominato “batterio della felicità”, anch’esso collegato alla stimolazione del sistema immunitario; gli ioni negativi, presenti in grandi quantità negli spazi aperti, capaci di infondere nuova energia e stimolare la creatività. Insomma, sembrerebbe davvero che praticare il Forest Bathing sia un grande toccasana per la nostra salute psico-fisica.

Noi ne siamo profondamente convinti e proprio per questo è una pratica che mettiamo alla base di tutte le esperienze che proponiamo in Natura come Forest Bathing Liguria, insieme anche ad elementi di altre arti e discipline in grado di favorire un livello ottimale di presenza consapevole, ascolto e connessione. Conduciamo le persone alla ricerca di armonia, relax e benessere, sia fisico che mentale. Le invitiamo a stare nel piacere e sperimentare la lentezza, l’attenzione allertata, l’apertura mentale e il potere dell’intenzione. E in tutto questo, il corpo, la nostra casa, per noi è uno strumento di fondamentale importanza.

Nel corso di simili esperienze è facile raggiungere livelli di connessione molto profonda con la Natura dentro e fuori di noi, che spesso utilizziamo per proporre anche momenti dedicati alla propria evoluzione personale, in grado di generare nuova consapevolezza su di noi e l’ambiente che ci circonda.

Indubbiamente, l’esperienza professionale maturata nel tempo come Coach, formatori eForest Ambassador, accanto alle scelte di vita che abbiamo fatto negli anni, è stata determinante per riuscire a creare eventi che fossero davvero in grado di generare importanti benefici negli altri.

Esperienze di Forest Bathing in Liguria

Oggi, organizziamo esperienze aperte a tutti nelle province di Genova (in particolare nel Parco Regionale dell’Aveto), Savona (Riserva Naturale Regionale dell’Adelasia) e Alessandria (Comune di Cabella Ligure), ma siamo soliti progettare anche eventi privati su richiesta, magari in occasione di compleanni, addii al nubilato, feste aziendali, ecc.

La nuova stagione è partita ufficialmente il 6 marzo 2021 e terminerà con l’ultimo evento a calendario in programma il 31 ottobre 2021. In mezzo, tantissimi appuntamenti tutti da vivere. Ecco quelli del mese di agosto:

  • Il risveglio dei Sensi. Sabato 7 agosto dalle 14.00 alle 18.30 nel Parco naturale Regionale di Portofino. Quota di partecipazione € 45,00/persona

Il Parco Naturale Regionale di Portofino è un luogo magico e carico di energia, dove in passato hanno trovato rifugio monaci, chierici, eremiti e pellegrini in cerca di un posto che gli permettesse di dedicarsi alla propria evoluzione spirituale. E proprio qui che ti condurremo in un viaggio fuori dal tempo, nel corso del quale ti inviteremo a spalancare i sensi e vivere pienamente il momento presente. Un'esperienza in totale connessione con la Natura, immersi in un'esplosione di colori, che ti restituirà benessere fisico e mentale.

Dettagli percorso.
Praticabilità percorso: 5/5
Impegno fisico: 2/5
Forest Bathing: 4/5
Forest Coaching®: 1/5

Informazioni di servizio.
Ritrovo previsto alle ore 13.30 nei pressi dell'ingresso del Parco di Portofino Vetta, per inizio esperienza ora 14.00.
Indossare abiti comodi e adeguati alla stagione. Si consigliano scarpe da trekking. Ricordarsi di portare una mantellina per la pioggia e il flask dell'acqua.

Il pagamento è sempre anticipato e può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su carta Postepay. Alla ricezione del pagamento, riceverai regolare fattura.
In caso di annullamento o slittamento dell'evento per cause di forza maggiore e/o in caso di disdetta da parte tua fino a 24h prima dell'inizio dell'esperienza, riceverai un buono di importo pari alla quota di partecipazione già versata che potrai utilizzare per partecipare ad una delle esperienze successive.

  • La Notte delle Stelle. Da mercoledì 11 agosto alle ore 15,30 fino a giovedì 12 agosto alle ore 12,30 al Rifugio Pratomollo Monte Aiona di Borzonasca (GE). Quota di partecipazione € 195,00 a persona fino al 1 agosto. Dal 2 agosto € 245,00/persona (chiusura prenotazioni 8 agosto 2021)

Nella notte delle stelle ritorna un evento unico nel suo genere, grazie al quale potrai sperimentare la pratica del Forest Bathing e allo stesso tempo dedicarti all'osservazione della volta celeste insieme all'Associazione Astrofili Arcturus di Chiavari. Nell'arco dell'esperienza noi ti guideremo alla ricerca di un profondo senso di connessione con la Natura e in particolare con alcuni elementi naturali, come gli alberi e l'antichissima Pietra Borghese.

Ti inviteremo ad aprire i sensi e lasciarti guidare dal tuo istinto, allo scopo di farti ritrovare pace, relax e benessere. E sabato sera, tutti insieme ci lasceremo condurre da Lorenzo Cabona (astrofisico) e Paolo Mussi (astrofilo) alla scoperta di stelle cadenti, costellazioni, galassie, oggetti del cielo profondo, Saturno e Giove, che potremo ammirare anche attraverso un telescopio professionale. Sarà un viaggio ricco di emozioni e sensazioni tutte da vivere, sei pronto per l'avventura ?

Dettagli percorso.
Praticabilità percorso: 5/5
Impegno fisico: 2/5
Forest Bathing: 4/5
Forest Coaching®: 1/5

Informazioni di servizio.
Ritrovo previsto alle ore 14.30 presso il Rifugio Pratomollo Monte Aiona per accreditamento e check-in. Indossare abiti comodi e adeguati alla stagione. Si consigliano scarpe da trekking. Ricordarsi di portare una mantellina per la pioggia e il flask dell'acqua.

La quota di partecipazione include pernottamento e prima colazione presso il Rifugio Pratomollo Monte Aiona. La cena potrà essere consumata con menù alla carta presso il Rifugio. 

Il pagamento è sempre anticipato e può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su carta Postepay. Alla ricezione del pagamento, riceverai regolare fattura. In caso di annullamento o slittamento dell'evento per cause di forza maggiore e/o in caso di disdetta da parte tua entro l’8 agosto 2021 è previsto il rimborso totale della quota di partecipazione già versata. Previsto un numero minimo di almeno 5 partecipanti.

  • Benessere in Natura. Venerdì 13 agosto dalle 14.30 alle 19.00 a Rocca d'Aveto (Parco dell'Aveto). Quota di partecipazione € 45,00/persona 

Un pomeriggio di puro benessere fisico e mentale, dove il principale obiettivo sarà non avere obiettivi. Secondo i principi classici della pratica del Forest Bathing, ti guideremo in un'esperienza all'insegna di presenza consapevole (mindfulness), ascolto e percezione sensoriale. Alterneremo momenti di camminata meditativa, con altri in cui ti inviteremo a sperimentare diverse pratiche e attività di connessione con la Natura. E tu, avrai l'occasione di svuotare la tua mente, vivere il momento presente, entrare in armonia con te e l'ambiente che ti circonda. Potrai ascoltare il tuo respiro e quello della foresta, lasciarti guidare dal tuo sentire ed entrare in uno stato di profondo relax.

Dettagli percorso.

Praticabilità percorso: 5/5
Impegno fisico: 2/5
Forest Bathing: 5/5
Forest Coaching®: 1/5

Informazioni di servizio.
Ritrovo previsto alle ore 14.00 a Rocca d'Aveto nei pressi degli impianti di risalita, per inizio esperienza ora 14.30.
Indossare abiti comodi e adeguati alla stagione. Si consigliano scarpe da trekking. Ricordarsi di portare una mantellina per la pioggia e il flask dell'acqua.

Il pagamento è sempre anticipato e può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su carta Postepay. Alla ricezione del pagamento, riceverai regolare fattura.
In caso di annullamento o slittamento dell'evento per cause di forza maggiore e/o in caso di disdetta da parte tua fino a 24h prima dell'inizio dell'esperienza, riceverai un buono di importo pari alla quota di partecipazione già versata che potrai utilizzare per partecipare ad una delle esperienze successive.

  • Viaggio nel cuore della Foresta. Domenica 22 agosto dalle 10.30 alle 17.30 nella Foresta del Lago delle Lame a Rezzoaglio. Quota di partecipazione € 55,00/persona 

Un altro imperdibile appuntamento al Lago delle Lame. Un’esperienza completamente dedicata alla ricerca di connessione profonda con la Natura, in cui stimoleremo la tua curiosità e voglia di scoperta. Ti inviteremo a immergerti fino nel cuore dell’incantevole Foresta delle Lame, alternando momenti di camminata in ascolto, con altri momenti in cui ti proporremo pratiche di contemplazione, presenza consapevole e naturalmente connessione con la Natura. Attraverso il tuo corpo, l’ascolto e l’apertura dei sensi, potrai sperimentare un nuovo modo di vivere e sentire la Natura dentro e fuori di te. Armonia, pace, rilassamento e benessere sono i principali benefici che ci auguriamo tu possa ottenere da questa giornata trascorsa insieme.

Dettagli percorso.

Praticabilità percorso: 3/5
Impegno fisico: 3/5
Forest Bathing: 4/5
Forest Coaching®: 1/5

Informazioni di servizio.
Ritrovo previsto alle ore 10.00 presso il Museo del Bosco del Lago delle Lame, per inizio esperienza ora 10.30.
Indossare abiti comodi e adeguati alla stagione. Si consigliano scarpe da trekking. Ricordarsi di portare una mantellina per la pioggia e il flask dell'acqua.

Il pagamento è sempre anticipato e può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su carta Postepay. Alla ricezione del pagamento, riceverai regolare fattura.
In caso di annullamento o slittamento dell'evento per cause di forza maggiore e/o in caso di disdetta da parte tua fino a 24h prima dell'inizio dell'esperienza, riceverai un buono di importo pari alla quota di partecipazione già versata che potrai utilizzare per partecipare ad una delle esperienze successive.

  • Lo Straordinario nell’Ordinario. Da sabato 28 agosto  alle ore 10.30 fino a domenica 29 agosto alle ore 17.00 nella Riserva Naturale Regionale dell'Adelasia a Cairo Montenotte (SV). Quota di partecipazione € 195,00/persona fino al 10 agosto – dal 11 agosto € 245,00/persona (chiusura prenotazioni 25 agosto 2021)

Immergiti nella meravigliosa faggeta dell'Adelasia per un'esperienza di due giorni e una notte che ti porterà a esplorare un nuovo modo di percepire la realtà che ti circonda. Attraverso momenti di camminata in ascolto e pratiche di connessione con la Natura ti inviteremo ad aprirti all'ascolto, sia di te che dell'ambiente.

Ti condurremo nel passaggio dalla luce al buio e il mattino successivo nel passaggio dal buio alla luce. Vivrai tramonto e alba come non ha mai fatto prima. E poi, ti inviteremo a sperimentare la magia del bosco anche di notte.

Così, mentre andrai alla ricerca di pace, armonia, relax e benessere fisico e mentale, avrai anche l'opportunità di entrare in contatto con l'assoluto. Un'esperienza indimenticabile che ti porterà oltre i confini di ciò che ritenevi possibile, per tornare finalmente a vivere lo straordinario nell'ordinario.

Dettagli percorso.
Praticabilità percorso: 5/5
Impegno fisico: 2/5
Forest Bathing: 4/5
Forest Coaching®: 1/5

Informazioni di servizio

Ritrovo previsto alle ore 9.45 presso Cascina Miera per accreditamento e check-in. Indossare abiti comodi e adeguati alla stagione. Si consigliano scarpe da trekking. Ricordarsi di portare una mantellina per la pioggia e il flask dell'acqua.

La quota di partecipazione include l’intero weekend in formula B&B, con pernottamento e prima colazione presso Cascina Miera, dove potrai scegliere sedormire all'interno del rifugio oppure in tenda. Il pranzo del sabato è al sacco a cura dei partecipanti, mentre la cena del sabato e il pranzo della domenica potranno essere consumati con menù alla carta presso la Cascina Miera.

Il pagamento è sempre anticipato e può essere effettuato tramite bonifico bancario o versamento su carta Postepay. Alla ricezione del pagamento, riceverai regolare fattura.
In caso di annullamento o slittamento dell'evento per cause di forza maggiore e/o in caso di disdetta da parte tua entro il 25 agosto 2021 è previsto il rimborso totale della quota di partecipazione già versata. Previsto un numero minimo di almeno 5 partecipanti.

Per info & prenotazioni

  • Gianluigi & Lara
  • Telefono +39 347 330 2664
  • Whatsapp +39 339 723 5209
  • E-mail info@goandply.com
  • Telegram t.me/forestbathingliguria

***PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA***

NB: Forest Bathing Liguria e le strutture a cui ci rivolgiamo operano nel rispetto delle misure attualmente in vigore per la prevenzione della diffusione del virus Covid-19. A tal proposito, vi informiamo che accetteremo gruppi di massimo 15 persone, che sarà garantita la distanza minima di almeno 1 metro tra i partecipanti, che le pratiche proposte sono individuali e si svolgono all'aria aperta e che siamo provvisti di spray igienizzante per le mani. Invitiamo altresì tutti i partecipanti a munirsi di mascherina e di non partecipare qualora avessero una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi centigradi, o manifestassero altri sintomi influenzali.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.