Olimpiadi di Tokyo 2020: tutti gli atleti liguri in gara - Genova

Olimpiadi di Tokyo 2020: tutti gli atleti liguri in gara

Fitness Genova Giovedì 22 luglio 2021

Genova - Manca pochissimo alle Olimpiadi di Tokyo 2020, slittate di un anno causa Covid-19. La kermesse prende ufficialmente il via venerdì 23 luglio 2021 con la cerimonia ufficiale (alle ore 13 italiane). Tra gli atleti italiani protagonisti a Tokyo anche quattordici liguri (più uno, non di nascita ma di adozione), impegnati in otto discipline diverse: pallanuoto, nuoto, nuoto sincronizzato, ginnastica, karate, tennis, atletica e tiro con l'arco.

Per quanto riguarda nuoto e nuoto sincronizzato, la delegazione della Liguria conta quattro atlete e un atleta in gara. Le 'sincronette' Linda Cerruti (classe 1993, di Savona) e Costanza Ferro (1993, Genova) gareggiano dal 2 agosto in duo e dall'8 agosto con la squadra nazionale, con protagonista anche Domiziana Cavanna (1995, Pietra Ligure). I nuotatori iniziano la loro corsa verso le medaglie già da sabato 24 luglio: in vasca Martina Carraro (1993, Genova) e Alberto Razzetti (1999, Sestri Levante). 

A partire dal 25 luglio sono in vasca anche i tre campioni di pallanuoto provenienti dalla Liguria: si tratta del centroboa della Pro Recco Matteo Aicardi (1986, Finale Ligure), del difensore del Quinto Niccolò Figari (1988, Genova) e dell'attaccante della Pro Recco Stefano Luongo (1990, Chiavari). 

Per la Liguria, alle Olimpiadi di Tokyo 2020, sono presenti anche il tennista Fabio Fognini (1987, Sanremo), alla terza partecipazione dopo Londra 2012 e Rio 2016 (il torneo parte il 24 luglio), le due gemelle della ginnastica Alice e Asia D'Amato (2003, Genova), la karateka Viviana Bottaro (1987, Genova), la specialista dei 100 metri ostacoli Luminosa Bogliolo (1995, Albenga) e Chiara Rebagliati (1997, Savona), che gareggia nel tiro con l'arco. Tra gli Azzurri della Liguria anche Davide Re, nato a Milano ma cresciuto a Imperia e ligure d'adozione, che corre nei 400 metri piani. Per loro anche il messaggio del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: "Abbiamo dovuto aspettare un anno a causa della pandemia, ma adesso siamo pronti a tifare Italia e i nostri 14 atleti liguri! Forza ragazzi, coloriamo questa estate d’azzurro (e di Liguria!), ancora di più".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.