Pallanuoto, Pro Recco sul tetto d'Europa: batte il Ferencvaros e conquista la Champions League - Genova

Pallanuoto, Pro Recco sul tetto d'Europa: batte il Ferencvaros e conquista la Champions League

Fitness Genova Domenica 6 giugno 2021

© facebook.com/proreccowaterpolo1913

Genova - La Pro Recco è campione d'Europa per la nona volta. A Belgrado, i liguri hanno vinto la finale di Champions League 2020/2021 battendo 9-6 gli ungheresi del Ferencvaros. La Pro Recco, orgoglio ligure, alza al cielo la coppa dalle grandi orecchie. Grandissima emozione per il presidente Maurizio Felugo. L'ultimo successo della Pro Recco, infatti, risaliva al 13 maggio 2015 a Barcellona, quando la corazzata ligure sconfisse 8-7 i croati del Primorje.

Il Ferencvaros aveva vinto l'ultima coppa nel 2019 (nel 2020 la Champions non si è giocata a causa della pandemia), sconfiggendo in finale l'Olympiacos Pireo. Questa vittoria, per la Pro Recco, è arrivata dopo la delusione in campionato: la squadra di mister Gabriel Hernández è stato sconfitta in finale dal Brescia. Si tratta della Coppa Campioni numero 14 per l'Italia, la nazione più titolata: le altre sono nella bacheca di Posillipo (tre), Canottieri Napoli e Pescara.

Questi i ragazzi della Pro Recco scesi in campo nella finale contro la squadra ungherese: Bijac, F. Di Fulvio 2, Mandic 3, Figlioli 2, Younger 1, Velotto, N. Presciutti, Echenique 1, Ivovic, Hallock, Aicardi, S. Luongo. N.e. Negri.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.