Archivissima e Notte degli Archivi 2021 a Genova e in Liguria: luoghi e iniziative

Archivissima e Notte degli Archivi 2021 a Genova e in Liguria: luoghi e iniziative

Cultura Genova Venerdì 4 giugno 2021

© facebook.com/ASGEcomunicazione

Genova - Dal 4 al 9 giugno 2021 si svolge la quarta edizione di Archivissima, festival dedicato al patrimonio storico, artistico, culturale e industriale conservato negli archivi storici italiani. Un'occasione speciale per dimostrare come l'archivio storico non sia solo un luogo polveroso, ma il custode dei tesori e delle piccole storie che formano la grande storia di tutti noi. Alla manifestazione partecioano archivi di tutta Italia, accomunati dal tema scelto per l'edizione 2021: Generazioni.

La serata inaugurale del festival è dedicata a La Notte degli Archivi. A partire dalle ore 19, oltre 300 archivi in Italia aprono le porte al grande pubblico in modalità mista: eventi live e online, podcast, video, visite guidate in loco e aperture straordinarie. Tutte le iniziative in presenza sono gratuite, e i materiali registrati (video o podcast) sono visibili sul sito de La Notte degli Archivi a partire dalle 19 del 4 giugno 2021. L'Anai (Associazione Nazionale Archivistica Italiana) patrocina il festival e sostiene le iniziative organizzate per la manifestazione. In Liguria hanno aderito all'iniziativa 10 archivi, partecipando con eventi dal vivo, dirette video, podcast e video registrati. Ecco i siti coinvolti a Genova e in Liguria per Archivissima e la Notte degli Archivi 2021, con tutte le iniziative.

Archivio Istituto Mazziniano: podcast intitolato La spedizione dei Mille attraverso le raccolte documentarie e iconografiche dell’Istituto Mazziniano. Il podcast esplora come i Mille partiti con Garibaldi da Quarto, nella notte tra il 5 e il 6 maggio 1860, erano persone provenienti da tutte le parti d’Italia, diversi per estrazione sociale, mestiere o professione, età e generazione.

Archivio 'Lidia Menapace' UDI di Genova: evento dal vivo presso la sede UDI, un incontro intitolato "Quattro generazioni di donne danno voce all’archivio Lidia Menapace. Le lotte delle donne di ieri, oggi e domani", dove verrà spiegato come il passaggio di generazione in generazione avviene attraverso la memoria e la storia che è custodita tra le carte, le foto, e gli oggetti passati di mano in mano. È disponibile inoltre un video esplicativo dell'archivio e del suo patrimonio e il seminario "La storia dell’UDI a più voci". Informazioni: l’evento si tiene alle ore 19.30 nella sede dell’UDI in Via Cairoli 14/6. Non è prevista prenotazione.

Archivio Storico Asp Emanuele Brignole di Genova, noto anche come Albergo dei Poveri, presenta un video nel quale affronta il tema della beneficenza a favore delle generazioni future, il ricordo e la memoria trasmessa, presentando alcuni documenti tratti dalla serie "Testamenti".

Archivio Storico della Regione Liguria aderisce all’iniziativa con un podcast intitolato "Generazione di un ideale turistico". Sono presentati i fondi archivistici degli ex Uffici Turistici liguri, la cui attività di promozione turistica ha contribuito alla generazione di veri e propri marchi turistici delle località liguri.

Archivio Storico Oto Melara, in collaborazione con la Fondazione Leonardo - Civiltà delle Macchine, propone una rete di archivi, tramite la partecipazione di tre archivi storici presenti nel territorio nazionale: OTO Melara (Liguria), Industria Aeronautica-Velivoli (Piemonte) e Agusta (Lombardia). Verrà reso disponibile un video dal titolo: "Di padre in figlio. Storia di un uomo e di un M 113", alternando interviste a brani originali del film realizzato nel 1965, su soggetto di Ansano Giannarelli e Piero Nelli, per la regia di Piero Nelli e con l’organizzazione di Marina Piperno (prima produttrice donna del cinema italiano.

Associazione per un Archivio dei Movimenti a Genova e in Liguria: video, intitolato "Una famiglia al G8, diario foto documenti". Il video tratta del fondo archivistico della famiglia Silingardi-Trotta che ha partecipato al G8 di Genova. A 20 anni dagli eventi ripercorriamo con un video le esperienze vissute in quei giorni dai componenti di diverse Generazioni di questa famiglia in cui si evince come i sentimenti personali e familiari scaturiti da quegli avvenimenti si intrecciano con una grande e tragica esperienza collettiva. Nel video viene mostrato il libro edito dall’Archivio, "Una famiglia al G8. Diario, foto, documenti" che racconta i giorni vissuti dai protagonisti con le fotografie, i volantini, i giornali e i manifesti raccolti all'epoca e oggi conservati in archivio.

Biblioteca Civica Berio di Genova: video intitolato "Nicola Ghiglione. Le carte del poeta genovese alla Biblioteca Berio" in cui viene raccontato cosa conserva l’archivio del poeta e giornalista genovese Nicola Ghiglione (Voltri 1915 - Genova 1990).

Centro di Documentazione per la Storia, l'Arte e l'Immagine di Genova (DocSAI): video "Tutti in classe, una panoramica della vita scolastica e ricreativa all'inizio del '900" in cui, attraverso le fotografie storiche del Gabinetto Fotografico Municipale, e i periodici dell'epoca conservati nella Biblioteca specialistica di Storia dell’Arte viene proposta una panoramica della vita scolastica di una generazione lontana: luoghi, oggetti, attività didattiche e programmi extrascolastici. Le fotografie d’epoca mostrano classi di scolari dediti all’apprendimento ma anche ad altre attività formative, sportive e ricreative.

Fondazione Ansaldo di Genova: video. La Fondazione Ansaldo presenta un video sul fondo di famiglia "Fondo Giovanni Battista Ansaldo", archivio familiare che racconta di quattro generazioni di esponenti della famiglia Ansaldo, ognuno dei quali ha dato un particolare contributo alla storia di Genova.

Fondazione Mario Novaro Onlus: evento dal vivo. La Fondazione apre al pubblico la sera di venerdì 4 giugno 2021, dalle ore 19, per una visita guidata in cui i partecipanti verranno guidati a scoprire le diverse generazioni della famiglia Novaro dalla metà dell’Ottocento. Inoltre la Fondazione Mario Novaro ha realizzato anche un video intitolato "I Novaro: storia di una famiglia" in cui tramite i documenti viene raccontata la storia della Famiglia Novaro. Gli interessati sono invitati a prenotare entro martedì 1 giugno telefonando al numero 010 5530319 dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30. Si prevede l’organizzazione di piccoli gruppi di visitatori (5 persone per ogni turno di visita) ad orari scaglionati in ottemperanza alle norme anti covid.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.