Festa scudetto Inter, Bassetti: «Vedremo se esploderanno contagi. Problema è ipocrisia dell'Italia» - Genova

Festa scudetto Inter, Bassetti: «Vedremo se esploderanno contagi. Problema è ipocrisia dell'Italia»

Attualità Genova Martedì 4 maggio 2021

Matteo Bassetti
© facebook.com/matteo.bassetti70

Genova - L'Inter, domencia 2 maggio 2021, ha vinto lo scudetto. Nonostante la società abbia più volte detto di festeggiare responsabilmente, in 30mila persone si sono riversate in piazza Duomo con sciarpe e bandiere neroazzurre. Questo ha scatenato polemiche tra i virologi e sui social.

Sull'argomento è intervenuto anche Matteo Bassetti, direttore di Malattie Infettive dell'Ospedale San Martino di Genova, con un post sul suo profilo instagram. "Cosa succederà tra 10 giorni dopo la festa scudetto di domenica? Esploderanno i contagi? Sarà comunque un esperimento: si potrà vedere se tra i 30000 ci sarà un'esplosione di contagi in un contesto di mancato utilizzo di protezioni all’aria aperta. In ogni caso, oggi, non si può sapere. Può anche essere che non succeda nulla".

Prosegue Bassetti: "Il problema è che non è serio vedere una cosa del genere, da una parte dici 'non puoi andare a fare niente', dall’altra '30 mila persone festeggiano senza mascherina e distanziamenti'. Questo è un messaggio che non è bello per il nostro Paese. Siamo disorganizzati, e con due pesi e due misure. Si poteva evitare magari mettendo un mega schermo a San Siro dove si potevano accogliere 10-15 mila persone, ordinate con il distanziamento. Il problema, quindi, è l’ipocrisia dell’Italia. Io non posso andare al ristorante al chiuso con mio figlio, però 30 mila possono andare al Duomo senza mascherina e niente. Due pesi due misure, questo la gente non lo accetta più. É evidente che ci vuole serietà, questa non è serietà. Perché oggi nessuno parla della Germania? Ne parlano solo quando fa comodo. In Germania dal prossimo weekend verrano levate le restrizioni per i vaccinati che potranno fare quasi tutto e a tutte le ore, senza dover fare tamponi o quarantene. Sveglia Italia. Stiamo dormendo".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.