Weekend a Genova: escursioni e passeggiate da non perdere, tra laghetti e la sorpresa neve

Weekend a Genova: escursioni e passeggiate da non perdere, tra laghetti e la sorpresa neve

Cultura Genova Venerdì 16 aprile 2021

Trekking a Genova
© Enrico Bottino

Genova - La Liguria è in zona arancione, e ci resterà almeno fino al 26 aprile (non si può uscire dal proprio Comune). Per questo, le escursioni alle spalle della città sono diventate il passatempo dei genovesi. Grazie alla varietà del suo territorio, Genova regala trekking mozzafiato a due passi dal mare. Dislivelli di 1000 metri, in una striscia di terra così sottile, portano in un attimo dalle palme agli abeti. Anche il weekend di sabato 17 e domenica 18 aprile 2021 regala escursioni da non perdere, con la sorpresa neve. Sul Faiallo, infatti, sono caduti fiocchi copiosi nella giornata di venerdì, innevando le alture. Stessa cosa al confine del Parco del Beigua, tra Genova e Arenzano. E la gita Mille metri, da quota zero al Monte Tardia e Passo della Gava con le guide di Escursionismo Liguria cade a pennello. Ora qualche idea di trekking per questo weekend a Genova.

Con una bella passeggiata dal mare a Sant'Ilario si arriva ai Laghetti di Nervi, una delle escursioni più amate dai genovesi. Anche se non si può fare il bagno, si possono ammirare le splendide pozze d'acqua immerse nel verde, alcune più scure e altre cristalline (qui percorso e come arrivare ai laghetti di Nervi). Altro luogo molto frequentato in queste settimane è l'Acquedotto storico di Genova, con il suo lungo percorso in Val Bisagno ripristinato grazie ai volontari. Si può iniziare il trekking partendo da Staglieno, oppure si può scegliere di prendere l'Acquedotto partendo da Prato. Inoltre, diverse associazioni e gruppi organizzano escursioni lungo l'acquedotto nel weekend: una è Acquedotto storico seicentesco e Prati Casalini, gita nella Valle del Geirato (domenica 18 aprile); mentre l'altra è La Via dell'Acqua, l'acquedotto da Prato a Molassana (sempre domenica 18 aprile). Altro evento che valorizza il territorio è Forte in Bag, previsto domenica 18 aprile: un tour gastronomico alla scoperta dei Forti di Genova.

Spostandoci più a Ponente (alture di Voltri), si può raggiungere Punta Martin partendo da Acquasanta. Un'escursione, totalmente all’interno dei confini della città metropolitana di Genova, che porta a 1001 metri s.l.m., passando per il Monte Penello. Altra idea è l'anello di San Desiderio, che porta fino al villaggio di Pomà, e con possibilità di collegarsi al Monte Fasce (quasi 900 metri di altitudine). Ma questo weekend genovese di aprile offre tante altre opportunità. Vediamo i trekking guidati in programma, sia nella natura che urbani, da cui prendere anche spunto per una bella camminata in solitaria:

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.