Viabilità a Genova, il Comune restituisce punti patente per violazione corsia

Viabilità a Genova, il Comune restituisce punti patente per violazione corsia

Attualità Genova Mercoledì 31 marzo 2021

© Pixabay

Genova - Entro due settimane, la Polizia Locale di Genova restituirà tutti i punti decurtati dalle patenti per "errata canalizzazione" rilevata attraverso i semafori intelligenti con telecamere T-Red installati in città (impianti  che rilevano diversi tipi di infrazioni).

Il dietrofront era già stato deciso dalla giunta dopo l'annullamento d'ufficio delle multe non ancora pagate, a seguito della necessità di un aggiornamento della segnaletica stradale. La restituzione sarà automatica, senza necessità di alcuna azione da parte di chi era stato sanzionato, e non riguarderà chi, invece, era stato multato per essere passato col semaforo rosso dopo la rivelazione del T-Red.

Punti reintegrati anche per chi avesse già pagato la multa, mentre sempre più difficilmente sarà stornata anche la cifra già versata. Inoltre, per chi avesse fatto ricorso, l'amministrazione comunale comunicherà la propria volontà di ritirare i provvedimenti sanzionatori nell'ambito del procedimento formale. Chi, infine, dovesse ancora procedere al pagamento della sanzione o al ricorso non si vedrà decurtare i punti nè addebitare alcunchè.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.