Pista ciclabile sospesa il 22 e 23 dicembre per le code all'Esselunga - Genova

Pista ciclabile sospesa il 22 e 23 dicembre per le code all'Esselunga

Attualità Genova Lunedì 21 dicembre 2020

di ChiP
© facebook/Fiabgenova

Genova - Martedì 22 e mercoledì 23 dicembre sarà sospesa la pista ciclabile in corso Italia. Lo ha anticipato l'assessore ai Trasporti Matteo Campora, durante il Consiglio Comunale, a seguito delle polemiche sorte dopo le code e il traffico che sono seguiti all'apertura del nuovo supermercato Esselunga in via Piave. A chiederne la sospensione era stato già il presidente del Municipio Levante Francesco Vesco.

Campora, rispondendo ad un'interrogazione sollevata dalla consigliera Mariajosè Bruccoleri ha dichiarato che la pista ciclabile non sarà sospesa durante l'inverno, ma che: «La nuova attività è aperta da pochi giorni e prima di dare una valutazione bisogna aspettare l'effetto iniziale che ha portato molti cittadini a visitare una struttura nuova che molti cittadini aspettavano da tempo. Questo ha determinato un afflusso superiore rispetto alla normalità, tenuto conto anche del periodo natalizio e del fatto che ci apprestiamo a vivere molti giorni di chiusura».

Per quanto riguarda la mobilità Campora ha dichiarato che si svolgerà un mese di monitoraggi in modo da verificare se è opportuno effettuare alcune modifiche e migliorie. È previsto anche un incontro con i residenti e con Esselunga anche con la gestione del parcheggio.

Campora ha ricordato come la ciclabile attuale si una ciclabile d'emergenza e che i tre milioni che sono stati destinati dal Mit al Comune di Genova prevedono diversi progetti, tra cui quella di lasciare le due corsie a monte libere per le auto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.