Lombardia e Piemonte zona gialla: via libera agli spostamenti da e per la Liguria - Genova

Lombardia e Piemonte zona gialla: via libera agli spostamenti da e per la Liguria

Attualità Genova Sabato 12 dicembre 2020

Portofino
© Pixabay

Genova - Piemonte e Lombardia diventano zona gialla da domenica 13 dicembre 2020. L'ordinanza è stata firmata dopo la cabina di regia relativa all'andamento dei dati relativi all'epidemia di Covid-19. Come in Liguria, zona gialla dal 29 novembre, riapertura fino alle 18 di bar e ristoranti, ed è consentito lo spostamento libero tra i Comuni della Regione. Quindi, torna possibile spostarsi senza restrizioni (a eccezione del limite notturno che va dalle ore 22 alle 5 per il coprifuoco nazionale) tra la Liguria e le regioni confinanti del Nord.

L’ordinanza che consente gli spostamenti tra Liguria, Lombardia e Piemonte entra in vigore allo scattare della mezzanotte e dura, salvo ulteriori modifiche, fino alle mezzanotte del 20 dicembre 2020. Ricordiamo che, dal 21 dicembre al 6 gennaio 2021 è in vigore il Dpcm di Natale e Capodanno, il quale prevede il divieto di spostamenti tra le Regioni indipendentemente dal colore.

Una buona notizia per chi, prima di Natale 2020, vuole tornare in Liguria a trovare familiari e amici, e per tutti quelli che hanno la seconda casa al mare. Ma anche per chi ha una seconda casa in montagna e vuole spostarsi dalla Liguria (anche se gli impianti sciistici restano chiusi fino al 7 gennaio 2021). Sospiro di sollievo anche per albergatori e ristoratori che sperano nell’arrivo di qualche turista per il periodo natalizio. Niente sci ad eccezione dello scialpinismo, che non necessità di impianti. Con la neve caduta in questi giorni, possibilità di fare anche delle belle ciaspolate o passeggiate sulla neve.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.