Genova, il nuovo Portale di Piazza Dante: finiti i lavori dopo 15 anni

Genova, il nuovo Portale di Piazza Dante: finiti i lavori dopo 15 anni

Attualità Genova Venerdì 20 novembre 2020

© facebook.com/buccipergenova

Genova - Piazza Dante, uno dei punti di riferimento nel centro di Genova, ha il suo nuovo Portale. E il colpo d'occhio è decisamente diverso: dopo 15 anni d'attesa, si sono conclusi i lavori di ristrutturazione del portale che sorge sopra galleria Colombo, in piazza Dante. L'intervento di restyling, dopo il cantiere aperto lo scorso luglio, è durato 5 mesi.

La buona notizia per i residenti della zona, e per tutti quelli che passano da piazza Dante, è arrivata direttamente dal Sindaco di Genova Marco Bucci: «Si chiude un altro buco nero che contribuisce a ridare luce alla nostra città. Un lavoro di preciso restauro degli antichi e preziosi materiali del portale che sono tornati al loro antico splendore. Un recupero atteso e fermo da oltre 15 anni e che in soli 5 mesi, grazie al lavoro di Comune e Municipio Centro Est è stato portato a termine»

Il portale di piazza Dante trova le sue radici negli anni '30, quando fu costruito dagli architetti del gruppo Janua e da Marcello Piacentini. È rientrato nelle opere di rivoluzione e rinnovamento di questa zona di Genova, che coinvolse tra gli anni '20 e '30 del Novecento Dante, piazza Della Vittoria, la Foce (tratto finale del Bisagno) e piazza Rossetti. Il portale di piazza Dante è diventato il segno distintivo all'ingresso della galleria Colombo, via alternativa a via XX Settembre per arrivare in piazza della Vittoria. Poi il degrado, con il portale diventato nero per smog e incuria. Ora, la rinascita.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.