Liguria in zona arancione: la raccolta delle olive non si ferma. Le info - Genova

Liguria in zona arancione: la raccolta delle olive non si ferma. Le info

Attualità Genova Mercoledì 11 novembre 2020

Olive
© Pixabay

Genova - La raccolta delle olive in Liguria viene tutelata. Ottobre e novembre, sulle colline di Genova e in tutta la Liguria, è il periodo di recarsi al frantoio per fare l'olio. Anche i frantoi si sono dovuti adattare alle stringenti regole anti-Covid: ingressi solo per portare le olive e ritirare l'olio, mascherine e agli operatori viene misurata la temperatura. A fronte di una grande quantità di olive, la resa dell’olio (di alta qualità quest'anno) oscilla mediamente tra l'8 e il 15%.

Se, in Liguria, gli spostamenti tra comuni sono vietati, la Regione ha deciso di tutelare chi raccoglie le olive (portare con sé l'autocertificazione. "Gli olivicoltori liguri, nonostante il passaggio della Liguria in fascia arancione a partire dalla mezzanotte di mercoledì 11 novembre 2020 (e valida per i 14 giorni successivi), possono continuare a svolgere la propria attività all'interno del territorio regionale". Lo comunica il vicepresidente e assessore all’Agricoltura Alessandro Piana, alla luce della nuova ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza che ha ricompreso la Liguria nelle regioni “arancioni”, quelle a criticità medio-alta sul fronte dell’epidemia da Covid 19.

"Chi si dedica alla coltura delle olive, anche a livello hobbistico - prosegue il vicepresidente - può inoltre recarsi ai frantoi per produrre olio dal proprio raccolto. Questo vale anche per i proprietari di orti, per chi non detiene partita Iva o non svolge attività agricola a titolo principale. L’olio è un bene di prima necessità e, come tutti i generi alimentari, deperibile, pertanto come tale deve essere tutelato così come chi lavora in questo settore cardine per l’economia della nostra regione".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.