Genova, due nuovi punti per tamponi in Valbisagno e Valpolcevera: ecco dove

Genova, due nuovi punti per tamponi in Valbisagno e Valpolcevera: ecco dove

Attualità Genova Martedì 10 novembre 2020

Genova - In arrivo ulteriori novità sulle sedi Asl3 per l’effettuazione dei tamponi rapidi a Genova. Parte mercoledì 11 novembre 2020, a Serrà Riccò, un ulteriore Ambulatorio Integrato Asl3, Medici di famiglia e Comune. Grazie al progetto pilota di Teglia e ai risultati ottenuti, Asl3 avvia in Valpocevera questo secondo punto, presso i locali messi a disposizione dal Comune in via Medicina 56 (Pedemonte), dove sono eseguiti tamponi antigenici rapidi in modalità drive-through con accesso su prenotazione attraverso gli otto medici di famiglia del Distretto 10 (AFT 9) aderenti. Come nel caso di Teglia, l’Ambulatorio è gestito anche dal punto di vista operativo dai Medici di famiglia che orientano a seconda dei casi il proprio paziente (paucisintomatico, asintomatico, rientro dall’estero) fissandogli direttamente il tampone in auto. L’Ambulatorio è modulato su cinque giorni settimanali di presenza, dal lunedì al venerdì con specifici turni che variano a seconda del giorno.

Le novità non si esauriscono perché, dall'11 novembre, anche in Valbisagno è disponibile un punto tamponi con l’attivazione nel Palazzo della Salute Asl3 di Struppa (via Struppa 150) di un presidio dedicato ai cittadini del Distretto 12 in modalità drive-through sia per l’esecuzione di tamponi rapidi sia per quelli molecolari. L’accesso al punto tamponi di Struppa - attivo dalle 8 alle 13.30 dal lunedì al venerdì - è su appuntamento telefonico fissato dalla segreteria del GSAT 12 per tutti quegli assistiti segnalati dal proprio Medico di Medicina Generale come pazienti già in fase asintomatica o paucisintomatica o per i cosiddetti contatti stretti per cui sia richiesta una diagnosi di infezione o il superamento della fase di infettività per il rientro in comunità.

"Apriamo - spiega Luigi Carlo Bottaro, Direttore Generale Asl3 - questo secondo ambulatorio integrato che comprende le diverse realtà territoriali. Si tratta di una formula già sperimentata con successo in Valpolcevera con l’ambulatorio di Teglia che ha visto Municipio, MMG ed ASL sinergici verso i bisogni della gente già nella fase della vaccinazione antiinfluenzale. Nello specifico da giovedì oltre ai 19 medici di medicina generale già operativi si aggiungeranno tutti i pediatri del Distretto 10 per garantire l’esecuzione di tamponi antigenici rapidi ai bambini, andando quindi a coprire tutte le fasce di età degli assistiti".

"L'offerta di Asl3 - conclude Bottaro - con domani 11 novembre si concretizza attraverso otto punti operativi sul territorio genovese. Su ogni punto abbiamo applicato un protocollo Asl che garantisce al cittadino percorsi chiari, identificabili e tracciati. In questi giorni assistiamo a un importante slancio manifestato dai medici di Famiglia per l’attivazione di diversi punti. Ritengo che si tratti di segnale significativo che certamente va approfondito velocemente per proporre punti omogenei con specifici standard qualitativi". Attivo nella nuova sede del Porto Antico (Porta Siberia - ex Museo Luzzati) il punto tamponi del Centro Storico precedentemente attivo alla Commenda, con i consueti orari dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 ad accesso diretto.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.