Teatro di Cicagna stagione 2020‑2021: programma e spettacoli, anche in dialetto - Genova

Teatro di Cicagna stagione 2020‑2021: programma e spettacoli, anche in dialetto

Teatro Genova Teatro di Cicagna Venerdì 16 ottobre 2020

di Maria Laura Villa

Genova - Da sabato 17 ottobre riparte la stagione 2020/2021 del Teatro di Cicagna (qui si possono acquistare i biglietti online) 15 spettacoli che spaziano dal teatro dialettale alla prosa, dalla danza al teatro per famiglie. L’emergenza Covid limita la capienza in sala, ma non la creatività e la qualità artistica delle proposte. Ecco tutti i titoli in cartellone che, da sabato 17 ottobre 2020 a sabato 17 aprile 2021, si avvicendano sul palco del Teatro Comunale di Cicagna. Si parte con uno spettacolo che aveva subito l’annullamento a seguito dell’emanazione del lockdown: Holliwood Follies apre il cartellone 2020/2021. La danza è protagonista sul palco di Cicagna sabato 17 ottobre 2020 (ore 21) con Offbeat, Tap Dance Group di Genova che, grazie alle coreografie di Romina Uguzzoni, e la partecipazione di Giulia Gragnani, entrambe campionesse mondiali di Tap Dance, spazia tra Hollywood e Broadway.

Segue domenica 25 ottobre 2020, ore 16, il dialettale con la Compagnia La Pozzanghera di Genova con Volevamo essere un trallalero, testo e regia curati da Lidia Giannuzzi. Uno spettacolo in genovese che abbina musica e teatro, parole e note, tradizione e innovazione. Sabato 31 ottobre 2020, ore 21, la prosa con la Compagnia I Mancini del Quarto, che porta in scena A volte capita, scritto da Eleonora Bombino e diretto da Zanutto.

Protagonista, sabato 14 novembre 2020 sempre alle ore 21, Emanuela Rolla regista, performer e acting coach, con lo spettacolo Vininprosa, degustazione teatrale di Vini, di Luca Maschi e Emanuela Rolla che ne curano anche la regia. Per il dialettale, domenica 29 novembre 2020, alle 16, torna al Teatro di Cicagna, la Compagnia teatrale di Carasco Quelli de ‘na votta con Ònèsti se nàsce fùrbi se diventa, commedia in due atti di Loredana Cont con la regia di Ivo Pattaro.

Sabato 5 dicembre 2020, ore 21, appuntamento con lo spettacolo per grandi e piccini Grinch e il dono di Babbo Natale, messo in scena dal Teatro delle Formiche da un’idea di Giulio Ceccarelli, drammaturgia e regia Fiona Dovo. Uno dei due Soggetti SmarritiMarco Rinaldi, fondatore del format cult Bruciabaracche, arriva al Teatro Comunale di Cicagna domenica 13 dicembre 2020, alle ore 16, con il suo Eroi Superbi, dove, parlando in dialetto genovese veste i panni dei più grandi personaggi della storia del capoluogo ligure. Guglielmo Embriaco, Cristoforo Colombo e Niccolò Paganini sono solo alcuni degli eroi genovesi che sveleranno curiosità e aneddoti che li riguardano.

Come consuetudine, il dialettale apre il nuovo anno mercoledì 6 gennaio 2021 (ore 16), con la Compagnia I Villezzanti di Genova che porta in scena la commedia Colpi di Timone di Enzo La Rosa, con la regia di Anna Nicora. Rappresentata per la prima volta a San Remo, la commedia diventa un film nel 1942, il debutto cinematografico di Gilberto Govi. Segue sabato 16 gennaio 2021, ore 21, il grande ritorno del comico genovese Enzo Paci, noto al pubblico del piccolo schermo per il personaggio di Mattia Passadore di Colorado, I soliti mostri, scritto da Paci e Monforte. La Compagnia Sinistra di Lavagna (Genova), sabato 6 febbraio 2021, alle ore 21, va in scena con un testo originale, scritto e diretto da Federico LucianiSpawn point, ricominciare da zero, spettacolo intriso di atmosfere al limite del surreale. Torna, sabato 20 febbraio 2021 alle ore 21, la Compagnia dell'Albicocca con L’Ispettore Drake e il delitto perfetto di David Tristram, una commedia noir dalla comicità surreale con la regia Paolo Pignero.

La stagione 2020/2021 del Teatro di Cicagna prosegue il teatro dialettale: la Nuova Compagnia dell’Allegria APS del Teatro Rina e Gilberto Govi domenica 14 marzo 2021, alle 16, porta in scena con Quello Bonanima, una commedia sull'ipocrisia umana, scritta da Ugo Palmerini. Appuntamento con la comicità d'altri tempi, sabato 20 marzo 2021, con lo spettacolo tragicomico Ragazza seria conoscerebbe un uomo max 70enne di e con Carla Carucci, per la regia di Ian Algie.

La Compagnia TeatralNervi di Genova, domenica 11 aprile 2021 alle ore 16, calca il palco con Na chèuga e meza portando ancora il dialettale a Cicagna in concentrato di ipocrisie e scambi di coppie, per una commedia in lingua zeneize scritta a quattro mani da Antonella Risso e Carlo Oneto. Chiude la stagione del Teatro Comunale di Cicagna sabato 17 aprile 2021, alle ore 21, la giovane drammaturga, regista e attrice milanese, Elisa Bottiglieri, che porta in scena il suo ultimo lavoro Amore di chi? In uno stabilimento balneare viene trovato un bambino. Ma non è di nessuno, non si sa da dove provenga né di chi sia.

Per maggiori informazioni telefonare ai numeri 349 0960750/ 347 3139897 o scrivere una e-mail.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.