Quarantena e tamponi, Bassetti: «Bene il cambio delle regole. Una buona notizia» - Genova

Quarantena e tamponi, Bassetti: «Bene il cambio delle regole. Una buona notizia»

Attualità Genova Lunedì 12 ottobre 2020

© facebook.com/Prof.MatteoBassetti

Genova - Cambiano le regole per quanto riguarda tamponi e quarantena in Italia (decisione presa domenica 11 ottobre 2020). Sulla questione è intervenuto anche Matteo Bassetti, infettivologo e Direttore della Clinica Malattie Infettive dell'Ospedale San Martino, che ha scritto sulla sua pagina Facebook: "Oggi dobbiamo tutti fare un applauso al CTS (Comitato Tecnico Scientifico, ndr), che ha deciso di cambiare alcune regole sul Covid-19. Non sarà più necessario il doppio tampone negativo per confermare la fine della quarantena. Basta, infatti, il singolo tampone, ovviamente con esito negativo, per decretare la guarigione di chi si è ammalato di Covid".

Prosegue Bassetti: "Anche la quarantena passa da 14 a 10 giorni, ma non per tutti. Vale per le persone in quarantena a scopo precauzionale che hanno avuto contatto stretto con un positivo. Dopo 10 giorni faranno il tampone e, se negativo, potranno uscire.

Stessa cosa se il positivo è asintomatico: farà un solo tampone e se dopo 10 giorni risulterà negativo potrà uscire. Per sintomatici positivi restano i 14 giorni di quarantena, dopodiché se seguiranno tre giorni senza sintomi potranno rifare il tampone e se negativo uscire. Questa è una grande notizia (che personalmente sostenevo da molto tempo) che semplificherà molti le cose. Una buona notizia".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.