Giornata Nazionale Dimore Storiche 2020 a Genova: tre palazzi aperti

Giornata Nazionale Dimore Storiche 2020 a Genova: tre palazzi aperti

Cultura Genova Martedì 29 settembre 2020

© Palazzodellameridiana.it/

Genova - Domenica 4 ottobre 2020 torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane. Con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, a Genova, aprono le loro porte Palazzo Grimaldi della Meridiana (con ingresso ridotto per tutti alla mostra Da Cambiaso a Magnasco), Palazzo Lomellino e Palazzo Spinola (inserito nella lista tra i 42 palazzi iscritti ai Rolli di Genova divenuti Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO). Sono accolti, in totale sicurezza, tutti coloro che vogliono immergersi in luoghi unici della storia e del patrimonio artistico e culturale italiani.

Quella del 2020 è un'edizione speciale, un po' per l'emergenza Covid-19 e un po' perché, giunta al decimo anno, la Giornata delle Dimore Storiche si arricchisce della collaborazione con la Federazione Italiana degli Amici dei Musei (Fidam) e l’Associazione Nazionale Case della Memoria.

Un'occasione per sensibilizzare sul ruolo che le dimore storiche, anche in Liguria, hanno avuto nel passato e continuano ad avere oggi, non solo sotto il profilo socio-culturale, ma anche economico. L’appuntamento, inoltre, consente di ricordare il ruolo di tutte quelle figure professionali - dagli artigiani ai restauratori, dai giardinieri ai maestri vetrai - che affiancano i proprietari custodi di questi beni e senza le quali non sarebbe possibile garantire la corretta manutenzione delle dimore storiche, dei loro giardini e degli oggetti d’arte che le adornano. Prevedere continui lavori di restauro e una costante cura di questi immobili significa contribuire al decoro delle vie, delle piazze, dei rioni nei quali si trovano, aumentandone sicurezza e vitalità. In sintesi, significa definire la capacità d’attrazione, la qualità dei centri storici e dei territori, senza dimenticare le opportunità, anche occupazionali, che potrebbero aprirsi per i giovani sui territori.

È importante ricordare che, per garantire sempre il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto e consentire, allo stesso tempo, a tutti i visitatori di fruire di questi luoghi incantevoli, ricchi di storia e cultura, è necessario prenotare la propria visita e recarsi alla dimora prescelta provvisti di mascherine. Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle dimore liguri e alle prenotazioni sono disponibili sul sito di Adsi Liguria.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.