11 vini della Liguria premiati al Mondial des Vins Extrêmes di Aosta 2020 - Genova

11 vini della Liguria premiati al Mondial des Vins Extrêmes di Aosta 2020

Food Genova Mercoledì 9 settembre 2020

Vino Bianco
© Pixabay

Genova - La Liguria, terra sospesa tra mare e monti, fa ancora parlare di sè per i suoi prodotti e le sue tipicità. Sono ben undici i vini premiati al Mondial des Vins Extrêmes di Aosta 2020, il concorso che premia i vini prodotti  dove la coltivazione dell'uva è più difficile.

Il concorso seleziona i migliori provenienti da zone dove la produzione è particolarmente difficile. Già denominata Concorso Internazionale Vini di Montagna, la manifestazione si è tenuta lo scorso 29 agosto 2020 con la partecipazione di 30 degustatori internazionali.

In evidenza le produzioni su terreni impervi o in aree di grande valore paesaggistico con vitigni autoctoni, in cui la coltivazione può arrivare a costare più di 10 volte rispetto ad un vigneto in pianura. Il vino ligure cresce in qualità e quantità: dal 2015 al 2019 si è passati da 1.500 a 1.600 ettari coltivati, con una richiesta dai soli 3 ettari del 2015, ai 100 del 2019. I quintali di prodotti sono passati da 62.709 del 2014, a 89.144 del 2019. Cliccare qui sotto per l'elenco di tutti i vini della Liguria premiati.

Gli undici vini liguri premiati ad Aosta: ecco quali sono

Per i vini bianchi tranquilli annata 2019, premiati: Cinque Terra Doc, Costa De Sera 2019, Agricoltura di Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso; Colli di Luni Doc, Vermentino Superiore Il Prefetto 2019, Società agricola Arrigoni Sas, La Spezia; Colli di Luni Doc, Vermentino Sarticola 2019, Azienda Agricola Federici, Luni; Riviera Ligure di Ponente Doc, Vermentino 2019, Azienda agricola Fontanacota, Pornassio; Riviera Ligure di Ponente Doc, Pigato 2019, Azienda agricola Calvini Luca, Sanremo; Riviera Ligure di Ponente Doc, Moscatello di Taggia 2019, Azienda agricola Calvini Luca, Sanremo

Per i vini bianchi tranquilli annata 2018, premiati: Riviera Ligure di Ponente Doc, Pigato Braie 2018, Azienda agricola Durin, Ortovero; Riviera Ligure di Ponente Doc, Moscato 2018, Azienda agricola Durin, Ortovero;Riviera Ligure di Ponente Doc, Pigato Suoperiore Giuanò 2018, Tenuta Maffone, Pieve di Teco

Per i vini dolci, premiati: Cinque Terre Doc, Sciacchetrà Dop 2018, Azienda agricola Possa, Riomaggiore; Ormeasco di Pornassio, Passito Doc 2016, Tenuta Maffone, Pieve di Teco.

Il concorso dedicato ai vini è organizzato dal Centro di Ricerca, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana (Cervim), con il patrocinio dell’Organisation Internationale de la Vigne et du Vin (Oiv) e autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, il

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.