Super: la Mostra Internazionale di Illustratori contemporanei alla Gam di Nervi - Genova

Super: la Mostra Internazionale di Illustratori contemporanei alla Gam di Nervi

2020-08-31 14:20:52

Da venerdì 17 luglio a domenica 11 ottobre 2020

Altre foto

© Bozzetti Signor Rossi, auto n.58

CalendarioDate, orari e biglietti

Contenuto in collaborazione
Comune di Genova 
Direzione beni e attività culturali
Direzione Marketing Territoriale, Promozione della Città

Genova - Dallo scorso 17 luglio 2020 la Galleria d’Arte Moderna di Genova ha riaperto in totale sicurezza e ora presenta SUPER, la XV edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei, realizzata in collaborazione con l’'Associazione Culturale Tapirulan di Cremona.

Il percorso espositivo prende forma in due sezioni distinte, una dedicata agli illustratori che hanno partecipato al concorso di illustrazione, interpretando il tema SUPER, con le opere di quarantotto artisti selezionati dalla giuria presieduta dall’ospite d’onore Bruno Bozzetto.

L'altra sezione ospita la mostra interamente dedicata proprio al grande Bruno Bozzetto, regista e disegnatore che ha segnato la storia dell'animazione italiana e internazionale e che con i suoi personaggi divertenti e sopra le righe ha saputo emozionare intere generazioni di spettatori, con occhio sempre rivolto al mondo della divulgazione scientifica e della sensibilizzazione alle tematiche ambientali e civili.

Un lungo percorso espositivo con filmati, rodovetri, cimeli, fotografie di scena, manifesti, studi di personaggi, storyboard e scenografie originali che racconta la genesi dei capolavori della Bruno Bozzetto Film. Dai primi cortometraggi, si giunge all'iconico Signor Rossi, passando attraverso i lavori pubblicitari per Carosello e di divulgazione scientifica con la collaborazione alla famosa trasmissione Quark di Piero Angela), per arrivare ai lungometraggi West & Soda, Vip - Mio fratello superuomo e Allegro non troppo.

Sono oltre 200 le opere esposte – provenienti sia dall’archivio dell’autore sia da collezioni private – tratte da tutti i lungometraggi e cortometraggi, tra cui le tavole di Cavallette, cortometraggio candidato all’Oscar, e le tavole di Mister Tao, cui fu attributo l’Orso d’oro al Festival di Berlino. Un’ampia sezione è dedicata alle vignette e al fumetto, con tavole pubblicate negli anni ’60 sul Giornale dei Ragazzi e sul Corriere dei Piccoli, spesso messe in dialogo nel percorso espositivo con le tavole dei corto e lungometraggi dedicate ai protagonisti. Si approda infine all’ultimo volume, Il mistero del via vai (Bao Publishing), realizzato con Grégory Panaccione.

Il concorso internazionale è da anni un momento importante per il mondo dell’illustrazione: artisti, sia affermati sia emergenti, si confrontano con il tema proposto dall’Associazione Tapirulan, dando vita a opere innovative e generando curiosità nel pubblico e tra gli addetti ai lavori. Anche quest’anno il concorso non ha deluso le aspettative, con oltre 800 candidature da tutto il mondo. Ogni artista ha interpretato il tema Super; il risultato è una straordinaria dose di fantasia e creatività. In mostra sono esposte le opere di 48 autori selezionati dalla giuria presieduta da Bruno Bozzetto e composta da Francesco Ceccarelli, Maria Flora Giubilei, Joey Guidone, Grégory Panaccione, Agathe Sorlet, Elisa Talentino e Fabio Toninelli presidente dell'Associazione Tapirulan.

Il protagonista Bruno Bozzetto

Nato a Milano nel 1938, Bruno Bozzetto realizza i primi cortometraggi durante l'adolescenza. Il suo primo lavoro maturo, Tapum! Storia delle armi, viene proiettato nel 1958 al Festival di Cannes, permettendogli di farsi conoscere a livello internazionale a soli vent’anni. Ma sarà con la Bruno Bozzetto Film, fondata a Milano nel 1960, che realizzerà i suoi capolavori: dallo spaghetti western animato West & Soda ai cortometraggi del buffo Signor Rossi, perfetta rappresentazione dell'italiano medio dell'epoca, passando per Allegro non troppo, splendida risposta italiana all'animazione disneyana. Il lavoro di Bozzetto e dei suoi collaboratori rappresenta senza dubbio un caso unico nel panorama della cinematografia d’animazione. Rimanendo sempre al passo con i tempi, Bozzetto continua tuttora a lavorare anche sfruttando le nuove tecnologie, come testimoniano il grande successo ottenuto dal suo cortometraggio “Europa e Italia” realizzato in Flash negli anni ’90 e gli ultimi cortometraggi in 3D. Numerosi sono i riconoscimenti ottenuti a livello nazionale e internazionale, a conferma dell'incredibile carriera di un artista che non smette mai di stupire e di rinnovarsi.

Informazioni essenziali

Mostra a cura dell’Associazione Tapirulan
Allestimento realizzato dagli operatori dei Musei di Nervi e curato da Simonetta Maione, Direzione Musei di Nervi e Francesca Serrati.

Catalogo

Il catalogo, Bruno Bozzetto La linea intorno all’idea, è dedicato alla mostra monografica e pubblicato da edizioni Tapirulan.

Sono disponibili anche il catalogo delle opere dei quarantotto illustratori selezionati e il calendario 2020 con le immagini realizzate dai primi 12 classificati.

Video-intervista

In occasione della mostra viene presentata, accanto a un’intervista “storica” e ai corto e lungometraggi, un’inedita video intervista a Bruno Bozzetto realizzata nell’ottobre 2019.

Orari di apertura

In relazione all’emergenza Covid l’apertura del museo e concentrata da venerdì a domenica con orario 10.00-18.00

Biglietto ingresso museo e mostra

Intero 6.00 Euro, ridotto 5.00 Euro
Cumulativo con ingresso alle Raccolte Frugone 8.00 Euro

Approfondisci con: Maggiori informazioni sull'evento e biglietti per Super. La mostra degli illustratori e rassegna dedicata a Bruno Bozzetto

Potrebbe interessarti anche: Da Cambiaso a Magnasco. Sguardi genovesi, la mostra alla Meridiana, fino al 11 ottobre 2020 , Mythos, la mostra tra draghi e unicorni al Museo di Storia Naturale, fino al 29 agosto 2021 , Obey: Make Art no War, lo street artist di Hope in mostra, fino al 1 novembre 2020 , Michelangelo: divino artista, la mostra a Palazzo Ducale, dal 8 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.