Festival di Nervi 2020 con Giovanni Allevi e Eleonora Abbagnato. Il programma dal 23 luglio al 2 agosto - Genova

Festival di Nervi 2020 con Giovanni Allevi e Eleonora Abbagnato. Il programma dal 23 luglio al 2 agosto

Teatro Genova Venerdì 24 luglio 2020

Contenuto in collaborazione con Teatro Carlo Felice 

Genova - Con tre prime assolute e un’anteprima nazionale il Festival Internazionale del Balletto e della Musica-Nervi 2020 ritrova l’alto profilo che appartiene alla storia della manifestazione, nata nel 1955 e tra le più importanti nell’Italia del dopoguerra. Arrivati a circa metà del Festival, ci attendono ancora appuntamenti fantastici.

Giovedì 23 luglio, una serata speciale, un omaggio a una delle figure più originali e fantasiose dello spettacolo italiano: Arturo Racconta Brachetti, una sorta di talk-show in cui il World Master of quick change, come lo chiamano gli americani, ovvero il più grande trasformista vivente, si racconta al pubblico, tra vita privata, palcoscenico e, naturalmente, trucchi e illusioni da lasciare a bocca aperta.

Venerdì 24 luglio, il pianista-compositore in jeans, T-shirt e scarpe da ginnastica che ha convertito un’intera generazione al pianoforte e a una nuova idea di musica classica contemporanea: Giovanni Allevi, in un concerto il cui titolo dice già tutto, Piano Solo.

Domenica 26 luglio, Fabio Armiliato, uno dei tenori più importanti della sua generazione, si esibirà in una serata dedicata al tango, Recital CanTango, genere di cui è un appassionato cultore oltre che trascinante interprete. Armiliato è uno dei tenori più importanti della sua generazione. Ha debuttato come attore protagonista in To Rome with Love di Woody Allen. È genovese e appassionato di tango ed è pronto a conquistare Nervi con il suo Recital, accompagnato al pianoforte d Fabrizio Mocata e dai ballerini Los Guardiola.

Mercoledì 29 luglio, una prima assoluta: Love, protagonista Eleonora Abbagnato, étoile all’Opéra di Parigi e icona della danza classica, regia e coreografie di Giuliano Peparini, uno dei coreografi di punta del momento. L'icona della danza classica Eleonora Abbagnato sale sul palco di Nervi e con lei l'amore prende forma attraverso assoli, passi a due o a tre, danze di gruppo.

Sabato 1 agosto, un’anteprima nazionale, che debutterà in prima assoluta al Festival di Spoleto il 28 agosto: Le creature di Prometeo/Le creature di Capucci, azione scenico-coreografica sull’unica partitura per balletto composta da Beethoven, in omaggio al 250° anniversario della nascita del grande compositore, con i costumi firmati dallo stilista Roberto Capucci, che Anna Fendi ha definito il Dio della Moda.

Domenica 2 agosto, a chiusura della manifestazione, la terza prima assoluta, una nuova produzione di Werther, melologo di Gaetano Pugnani, compositore torinese della seconda metà del ’700, su testo tratto dal capolavoro di Goethe; una serata originale che il Teatro Carlo Felice, in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova, dedica a Nervi, ambiente perfetto per l’incontro evocativo tra la parola recitata e la musica.

Appuntamenti diversi con un valore comune: l’alta qualità degli interpreti e il contesto unico dei Parchi di Nervi, l’oasi verde più incantevole e romantica della città, con le sue ville nobiliari, le piante esotiche che arricchiscono di profumi e colori la flora mediterranea, e un fascino che getta le radici nell’800, quando Nervi era una tappa immancabile del “viaggio in Italia”.

Il Festival Internazionale del Balletto e della Musica-Nervi 2020 è promosso dal Comune di Genova, patrocinato da Regione Liguria, realizzato dal Teatro Carlo Felice, in collaborazione con Porto Antico S.p.A. Sostengono la manifestazione: Iren, Esselunga S.p.A., Banca Passadore. Technical Partner: Aster, Amiu, Amt. Official Carrier Trenitalia.

Di seguito le date dal 23 luglio a fine festival: 

Giovedì 23 luglio
ARTURO BRACHETTI
Arturo Racconta Brachetti

Venerdì 24 luglio
GIOVANNI ALLEVI
Piano Solo

Domenica 26 luglio
FABIO ARMILIATO
Recital CanTango

Mercoledì 29 luglio
ELEONORA ABBAGNATO
Love
Regia e coreografia GIULIANO PEPARINI
PRIMA ASSOLUTA
Nuova produzione Fondazione Teatro Carlo Felice - Festival Internazionale del Balletto e della Musica/Nervi 2020

Sabato 1 agosto
LE CREATURE DI PROMETEO
LE CREATURE DI CAPUCCI
di Ludwig van Beethoven
Concerto con azione scenico - coreografica
Orchestra Teatro Carlo Felice
ANTEPRIMA NAZIONALE
Nuova produzione Fondazione Teatro Carlo Felice - Festival Internazionale del balletto e della musica/Nervi 2020 - Festival dei 2Mondi

Domenica 2 agosto
WERTHER
di Gaetano Pugnani
Orchestra Teatro Carlo Felice
Direttore Alvise Casellati
PRIMA ASSOLUTA
Nuova produzione Fondazione Teatro Carlo Felice – Festival Internazionale del balletto e della musica/Nervi 2020 in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova.

Biglietti

I biglietti, in vendita presso la Biglietteria del Teatro Carlo Felice, aperta dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 18 ed il sabato dalle ore 11 alle ore 16 e presso le Biglietterie online. Nelle serate di spettacolo la Biglietteria presso i Parchi di Nervi sarà aperta dalle ore 20 sino a 15 minuti dopo l’inizio di ogni spettacolo. Gli spettacoli inizieranno alle ore 21.15.

Potrebbe interessarti anche: , I Pirati dei Caruggi: lo spettacolo Abelinauti al Porto Antico. I biglietti , Teatro Nazionale di Genova promuove T.I.R. Teatro in rivoluzione, il programma , Franca Valeri compie 100 anni: Lella Costa è La vedova Socrate, spettacolo gratuito , Al Sea Stories Festival all'Isola delle Chiatte arriva Frankenstein, i mostri di Mary Shelley , Radio Taxi porta agli spettacoli all'aperto di TIR e fa lo sconto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.