Amiu con Ricrea e Legambiente per l'iniziativa Cuore Mediterraneo - Genova

Amiu con Ricrea e Legambiente per l'iniziativa Cuore Mediterraneo

Attualità Genova Giovedì 16 luglio 2020

Altre foto

Contenuto in collaborazione con Amiu

Genova - In questi giorni Amiu ha collaborato a un'iniziativa nazionale ospitata anche a Genova. Si tratta di "Cuore Mediterraneo", la campagna itinerante che il consorzio Ricrea (imballaggi in acciaio) in collaborazione con Legambiente e il tour 2020 di Goletta Verde, conduce lungo le coste italiane. Sono state tre le tappe genovesi inserite nel tour: i Bagni San Nazaro di corso Italia, i Bagni Scogliera sulla passeggiata Anita Garibaldi di Nervi e la Marina Genova Aeroporto. Insieme al presidente di Amiu Pietro Pongiglione, nelle due tappe presso gli stabilimenti balneari (entrambi comunali della Bagni Marina Genovese srl) e nella terza tappa alla Marina Genova Aeroporto sono stati intervistati bagnanti, bagnini e diportisti per una sensibilizzazione sull'uso degli alimenti conservati in imballaggi in acciaio e sulla buona pratica di differenziare correttamente i contenitori al termine del loro utilizzo.

"Insieme ad Amiu abbiamo partecipato volentieri a questa iniziativa del consorzio Ricrea e di Legambiente - ha dichiarato Daniele Camino, presidente della Bagni Marina Genova srl) - I Bagni San Nazaro sono un riferimento storico per i genovesi, e negli ultimi anni grazie ad investimenti per ristrutturare e rinnovare lo stabilimento, stiamo migliorando sempre di più la nostra offerta". "Nell'ottica del miglioramento, la sostenibilità ambientale, l'attenzione alla raccolta differenziata e al riciclo sono punti cardine del nostro agire - ha aggiunto Camino - L'obiettivo è arrivare ad avere dei Bagni San Nazaro aperti tutto l'anno, grazie al filone ambientale, organizzando eventi, seminari ed attività varie".

Per quanto riguarda "Cuore Mediterraneo" e il riciclo dell'acciaio, è bene ricordare che si tratta di un materiale permanente che si ricicla al 100% all’infinito ed è importante che non vada sprecato finendo in discarica. Nel 2019 a livello italiano sono state 399.000 le tonnellate di acciaio avviate al riciclo (82,2% dell'immesso al consumo). Nell’ultimo anno la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio a Genova ha registrato un miglioramento qualitativo e quantitativo. Nel 2019 Amiu ha raccolto e riciclato 541 tonnellate di imballaggi in acciaio, con una crescita del +55% rispetto al 2018 (anno in cui le tonnellate erano state 348). 

Potrebbe interessarti anche: , L'Aeroporto di Genova sarà ampliato, il progetto approvato da Enac prende il via , La Lanterna si illumina il 14 agosto in ricordo delle vittime del Morandi , Casa di Cantautori a San Giuliano, 3 milioni di euro dal Mibac per il progetto , Treni e autobus in Liguria, niente riduzione dei posti. Resta l'obbligo di mascherina , Prima crociera post lockdown: da Genova la Msc Grandiosa. Le misure anti contagio

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.