Genova, Castello D'Albertis riapre con una giornata di festa: programma e novità

Genova, Castello D'Albertis riapre con una giornata di festa: programma e novità

Mostre Genova Castello D'Albertis - Museo Giovedì 9 luglio 2020

Castello D'Albertis
© Facebook.com/CastelloDAlbertisGenova

Genova - Da venerdì 10 luglio 2020, il Castello D'Albertis - Museo delle culture del Mondo di Genova riapre al pubblico nei weekend, sabato e domenica con orario 11-19, mentre il venerdì apertura è dalle ore 14 alle 22. In occasione della riapertura, la giornata di venerdì 10 luglio è ricca di proposte per festeggiare tutti insieme la riapertura:

  • A partire dalle ore 18 - con ingressi contingentati e su prenotazione, nel rispetto delle normative anti contagio - visita accompagnata gratuita al castello, al museo e alla nuova mostra temporanea Isole vicine e lontane. Viaggio fotografico con Enrico e Luigi Maria d’Albertis. A cura della Cooperativa Solidarietà e Lavoro. Si può prenotare scrivendo  a questa e-mail
  • Alle 18.30, un intrattenimento musicale in giardino con il cantautore Matteo Troilo, fondatore nel 2016 della London Valour Tribute band Fabrizio De André.

Ogni venerdì d'estate, a partire dalle 18, la visita libera al Castello D'Albertis è corredata da un breve approfondimento, con aneddoti e curiosità su una delle nuove opere di cui il percorso museale si è arricchito durante questi mesi di chiusura. Il sabato e la domenica è anche possibile prenotare la visita accompagnata per massimo 5 persone al costo di 6 euro (comprensivo di ingresso e visita di circa un’ora).

Chi invece desiderasse una visita esclusiva a porte chiuse, può prenotare al costo di 12 euro a persona, comprensivo di ingresso e visita di circa due ore. Solo per piccoli gruppi. Inoltre: dal 17 luglio è visibile online lo Kazaridana del capitano d’Albertis, lo scaffale giapponese il cui restauro finanziato dall’associazione Luoghi d’arte si è concluso con una pubblicazione di approfondimento curata da Donatella Failla.

Dal 22 al 25 luglio: nel parco del Castello D'Albertis di Genova si può assistere alla conclusione del restauro del globo con ritocco pittorico finale della restauratrice Rossana Parigi (su prenotazione per motivi di sicurezza). Su prenotazione, in duplice fruibilità, sia in presenza che in modalità telematica, è disponibile il laboratorio ludico-didattico Virtu-Reale rivolto a ragazzi e ragazze della scuola media Segni, disegni e strumenti per viaggiare con il Capitano D’Albertis. Per info e prenotare le visitee-mail; 010 2723820 (biglietteria museo, solo nelle giornate di apertura).

Potrebbe interessarti anche: , Museo Galata: la terrazza Mirador si rifà il look e promozioni fino al 31 agosto , La street art di Obey a Genova: la mostra al Ducale. Biglietti, orari e foto , 5 minuti con Monet a Palazzo Ducale: biglietti online e prenotazione , Sirotti e i Maestri a Villa Croce: mostra e foto. «Esplosione di colori ed energia» , Via del Campo 29 rosso: torna la casa dei cantautori genovesi, da De André a Tenco

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.