Il Teatro Carlo Felice è il primo certificato anti Covid‑19, e riapre con un concerto - Genova

Il Teatro Carlo Felice è il primo certificato anti Covid‑19, e riapre con un concerto

Teatro Genova Lunedì 6 luglio 2020

Teatro Carlo Felice
© Carlofelicegenova.it

Genova - Il Teatro Carlo Felice di Genova diventa il primo al mondo certificato anti Covid-19, e riparte con un concerto il 10 luglio aperto a 200 persone. La necessità di contenere il contagio del virus COVID-19 ha cambiato in tutto il mondo le regole di vita sociale. Il settore dello spettacolo dal vivo, la cui essenza stessa coincide con la possibilità degli uomini di riunirsi in un luogo pubblico, ha il dovere di dotarsi di strutture e procedure che, rigorosamente certificate, garantiscano la sicurezza di tutti i dipendenti, gli artisti e gli spettatori. La Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova, fin dall’inizio dell’emergenza, si è impegnata in questo senso, intraprendendo un percorso che il 2 luglio 2020 ha portato, primo teatro nel mondo, a ottenere la Biosafety Trust Certification di RINA. Il sistema è applicato alle numerose attività svolte nell’ambito della missione di diffusione della cultura musicale svolte dalla Fondazione presso la prestigiosa sede di Genova.

L’impegno della Sovrintendenza e dello staff dedicato al progetto ha portato al coinvolgimento di tutte le figure che operano all’interno del teatro e lo sforzo collegiale ha dato risultati di grande importanza. Biosafety Trust Certification è lo schema certificativo dei sistemi di gestione pensato da RINA per prevenire e controllare il propagarsi delle infezioni e per tutelare la salute delle persone nei luoghi di aggregazione. Si tratta di una certificazione volontaria nata con l’obiettivo di infondere fiducia sia al pubblico che ai dipendenti, oltre che ai musicisti e agli artisti.

La cittadinanza potrà godere appieno del Teatro Carlo Felice, fiduciosa di passare il proprio tempo in un ambiente piacevole, di alto livello artistico e sicuro, non solo dai punti di vista tradizionali, ma anche da quello della prevenzione di possibili infezioni. Claudio Orazi, Sovrintendente del Teatro Carlo Felice, dice: "Esprimo grande soddisfazione per il conseguimento della certificazione "Biosafety Trust Certification" cogliendo l’occasione di ringraziare tutti i collaboratori e i dipendenti del Teatro che si sono impegnati con la Società Rina, in tutto il percorso svolto nelle ultime settimane. Rivolgo un particolare ringraziamento all’Ing. Ugo Salerno per l’immediata disponibilità offerta al Teatro Carlo Felice per il conseguimento di un così importante obiettivo finalizzato a rendere il nostro Teatro un luogo sicuro per tutti i suoi dipendenti, gli artisti ospiti e gli spettatori. Considero questo risultato ad un tempo un significativo punto di arrivo ed un nuovo punto di partenza per impegnarci ancora di più per lo sviluppo artistico, tecnico e di sicurezza del nostro Teatro.

Ha perciò un forte valore il simbolico il concerto che, venerdì 10 luglio 2020, alle ore 21.15, si tiene all’interno del Teatro Carlo Felice: si tratta del primo concerto aperto al pubblico da quando sono state sospese tutte le manifestazioni culturali dal vivo (DPCM 8 marzo 2020). L'Orchestra del Teatro Carlo Felice torna finalmente a suonare, nella sala grande, davanti al suo pubblico, che deve essere costituito da un massimo di 200 persone disposte in platea a rigorosa distanza di sicurezza. In programma, due brani dal titolo benaugurante: la Serenata in mi minore op. 20 di Edward Elgar e la Serenata in Do maggiore op. 48 di Pëtr Il’ič Čajkovskij. I biglietti sono in vendita a prezzi popolari: 8 euro (intero) e 5 euro (ridotto).

Potrebbe interessarti anche: , I Pirati dei Caruggi: lo spettacolo Abelinauti al Porto Antico. I biglietti , Teatro Nazionale di Genova promuove T.I.R. Teatro in rivoluzione, il programma , Franca Valeri compie 100 anni: Lella Costa è La vedova Socrate, spettacolo gratuito , Al Sea Stories Festival all'Isola delle Chiatte arriva Frankenstein, i mostri di Mary Shelley , Radio Taxi porta agli spettacoli all'aperto di TIR e fa lo sconto

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.