Mascherine obbligatorie a Genova: cosa cambia dal 15 giugno

Mascherine obbligatorie a Genova: cosa cambia dal 15 giugno

Attualità Genova Martedì 9 giugno 2020

© facebook.com/buccipergenova

Genova - Novità in vista a Genova a partire da metà giugno, per un progressivo ritorno alla normalità. «Da lunedì 15 giugno 2020, nel Comune di Genova, entra in vigore un'ordinanza differente sull'obbligo di uso delle mascherine nei luoghi pubblici». Queste le parole del sindaco di Genova Marco Bucci. Una nuova ordinanza sull'uso obbligatorio delle mascherine sarà pronta per la sera di domenica 14 giugno e sostiuirà quella in vigore dal 29 maggio.

Cosa cambia riguardo le mascherine chirurgiche in città? Non sarà più obbligatorio l'uso della mascherina all'aperto a Genova e dintorni: «Ci affideremo alla coscienza di ciascuno per quanto riguarda gli spazi all'aperto, ma bisognerà avere la mascherina con sé e usarla quando ci si troverà comunque a meno di due metri da persone non conviventi».

Resta, invece, l'obbligatorietà tassativa negli spazi pubblici al chiuso e sui mezzi pubblici. Inoltre, Bucci ha confermato che da giovedì 11 giugno vengono riaperte cinque aree gioco pubbliche per bambini per ciascun Municipio. «Abbiamo predisposto il protocollo di sicurezza e le sanificazioni: presto i bambini possono tornare a utilizzare i giochi in queste aree», ha concluso il Sindaco di Genova. Ora si attende l'ordinanza con tutti i dettagli.

Potrebbe interessarti anche: , Obbligo mascherine a Chiavari: la nuova ordinanza, dai bus alle spiagge , Waterfront di Levante: si prosegue con restyling e demolizioni. Il cronoprogramma , Spiagge libere a Chiavari: controlli, verifica dei posti liberi online e sanzioni , Lavoro a Genova: Aster assume con tre bandi. Come partecipare, domanda e requisiti , Liguria, il piano caldo 2020 con i 15 consigli per combattere afa e ondate di calore

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.