Weekend a Genova: tornano gli eventi. Cosa fare? Escursioni e riaperture

Weekend a Genova: tornano gli eventi. Cosa fare? Escursioni e riaperture

Weekend Genova Venerdì 29 maggio 2020

Liguria
© Pixabay

Genova - Era il 28 febbraio quando mentelocale vi segnalava gli eventi del weekend da non perdere a Genova, nonostante il Coronavirus che lentamente cominciava a farsi spazio in città. Non potevamo sapere che, quel weekend, sarebbe stato anche l'ultimo prima del lockdown. All'improvviso tutto si è fermato: per due mesi non abbiamo potuto consigliarvi nulla per i vostri fine settimana, se non invitarvi a stare a casa e offrirvi tante idee per ingannare il tempo.

Ora, dopo due mesi di attesa, il weekend a Genova è tornato (anche se ridotto e armato di mascherina) e non possiamo nascondervi una certa emozione. La città riparte lentamente, riaprono ristoranti, bar e spiagge libere e fanno capolino finalmente i primi eventi, tra mostre, visite guidate e appuntamenti all'aria aperta (già, nel primo weekend in cui tornano gli eventi non dovrebbe neanche piovere). Mancano ancora all'appello teatri e cinema, che rimangono ancora chiusi almeno fino al 15 giugno. Cosa fare e dove andare nel weekend a Genova dal 29 al 31 maggio 2020? Vi raccomandiamo di mantenere le distanze e prestare la massima attenzione.

Uno degli eventi più attesi di questi giorni è la riapertura dell'Acquario di Genova, con nuove misure per le visite guidate. (ridotta la capienza massima di visitatori in ingresso da 600 a 150 persone ogni mezz’ora). Per evitare code in biglietteria, è incentivato l’acquisto dei biglietti online disponibili sul sito e non cumulativi (prenotazione obbligatoria di data e fascia oraria di ingresso ai seguenti prezzi: adulti 27 euro; ragazzi 4-12 anni 19 euro; ridotto 23 euro). Riapre anche il Galata, con attività fino al 2 giugno 2020: così come riapre Palazzo Lomellino con la mostra su Bernardo Strozzi (e le visite guidate al Giardino Segreto). 

Ma sono gli eventi all'aria aperta a tenere testa in questo weekend (e in tanti altri che seguiranno). Per una sferzata di freschezza e spensieratezza si può optare per un bel tuffo nelle piscine aperte per l'estate 2020 a Genova. Non dimenticate che sabato 30 maggio, le piscine di Pra', Albaro e Sciorba organizzano una giornata omaggio per ripartire. Per una scarica di adrenalina, potete pensare a un weekend nel Parco Avventura del Righi (aperto nel weekend). Se, invece, volete unire cultura e outdoor, potete optare per una visita ai restauri di Villa Pallavicini, oppure per un'escursione in sicurezza sulle tracce dei cavalli selvaggi in Val d'Aveto (31 maggio) e chissà, forse siete ancora in tempo per ammirare la fioritura dei Narcisi nel Parco dell'Antola. Un'altra idea per questo weekend a Genova di ritorno alla normalità è una visita al Lavandeto di ARnico a Levaggi, che riapre domenica 31 maggio.

Perché non fare una gita al Forte Diamante? Lì potete scoprire una storia inedita che riguarda Ugo Foscolo... Se preferite una gita fuori porta, anche il Parco Beigua con l'Alta Via in fiore si prepara riaccogliere gli escursionisti: da sabato 30 maggio prende il via il programma di attività con le Guide. Sul sito del Parco Beigua sono disponibili le info sulle prime escursioni in programma con le nuove modalità di partecipazione. Le Guide sono a disposizione per informazioni allo 393 9896251. Ulterirori informazioni sulle iniziative sono disponibili sulle pagine social o iscrivendosi al canale Telegram.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.