Mattarella nomina il 15enne genovese Diego Costi Alfiere della Repubblica - Genova

Mattarella nomina il 15enne genovese Diego Costi Alfiere della Repubblica

Attualità Genova Giovedì 23 aprile 2020

Orientamenti 2019 - Regione Liguria
© facebook.com/EnteRegioneLiguria

Genova - Diego Costi, 15 anni, genovese, è stato nominato Alfiere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella. Il giovanissimo Costi ha inventato un gelato che, grazie ai suoi ingredienti e alle sue caratteristiche, può essere mangiato da chi è affetto dal morbo di Crohn. Questo gelato innovativo era stato presentato durante il Salone Orientamenti 2019 al Porto Antico di Genova.

«Congratulazioni da parte mia e a nome di Regione Liguria per il riconoscimento prestigioso ottenuto da Diego, che ha unito la necessità dovuta alla sua malattia con la passione per la cucina, trovando una soluzione creativa che aiuterà molte altre persone e ragazzi come lui. Questi sono i liguri. Grazie Diego, complimenti, siamo orgogliosi di te». Lo ha detto il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti in merito al riconoscimento attribuito a Diego Costi, studente del Liceo Linguistico Grazia Deledda di Genova. «La sua storia, il suo coraggio e la sua grande determinazione ci hanno emozionato al Salone Orientamenti lo scorso novembre. Diego Costi, che ha inventato un gelato per le persone affette dal morbo di Crohn, a soli 15 anni ha ricevuto dal Presidente Mattarella l’attestato d’onore di Alfiere della Repubblica».

«Complimenti Diego, sei un esempio per tanti giovani e un messaggio di speranza per tutti noi», ha detto l'assessore alla formazione e alle politiche giovanili Ilaria Cavo. L'idea del gelato per i malati di morbo di Crohn era stata presentata per la prima volta l'anno scorso al Salone Orientamenti di Genova ed è stata giudicata valida dall’unità di gastroenterologia dell’Istituto Gaslini di Genova diretta dal professor Paolo Gandullia, che ha seguito Diego nella diagnosi e nel percorso di cura.

Potrebbe interessarti anche: , Immuni App, sperimentazione in Liguria da giugno? La risposta della Regione , Frecce Tricolori a Genova: foto e video del sorvolo , A Genova riapre il Cicloriparo, l'officina delle bici dove si impara a ripararle , Liguria, la nuova ordinanza su centri estivi, parchi divertimento, servizi per l'infanzia e aperture , Spiagge libere a Genova, aperte da sabato 30 maggio. Ecco come funzionano

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.